Anche Milano ha il suo Hard Rock Cafe: il locale ha finalmente aperto anche con il ristorante e il menù è tipicamente americano.

In via Dante a Milano, l’Hard Rock Cafe è entrato nel vivo. Il locale, prima aperto solo con lo shop, ha finalmente messo in funzione anche il ristorante. Il menù presenta piatti tipicamente americani, ma realizzati con ingredienti 100% made in Italy. La location, neanche a dirlo, ha l’anima rock tipica della catena.

Milano ha il suo Hard Rock Cafe: aperto il ristorante

Anche Milano, così come tante altre città sparse in tutto il mondo, ha il suo Hard Rock Cafe. Il locale è finalmente entrato in funzione con il ristorante e il prossimo settembre si partirà con la musica dal vivo. L’intenzione è quella di ospitare artisti diversi, compresi quelli che generalmente suonano per le vie del centro del capoluogo lombardo. Situato in via Dante, è disposto su due livelli e può ospitare fino a 250 persone a sedere. Da sottolineare anche un bellissimo dehor esterno. A settembre, come se non bastasse, verrà inaugurata anche una saletta Vip al primo piano, destinata a feste private.

L’Hard Rock Cafè di Milano è aperto con orario continuato dalle 11 a mezzanotte e si può mangiare e bere a qualsiasi ora. Il menù, tipicamente americano, offre le squisitezze che gli habitué hanno già degustato negli altri punti vendita della catena: dai maxi hamburger all’hot fudge brownie, passando per il legendary burger, i sandwich con pulled pork e salsa barbecue, i nachos messicani e le baby backs ribes. Ovviamente, ci sono anche proposte culinarie per vegetariani e vegani.

Da bere ci sono i classici cocktails dell’Hard Rock Cafe: dall’Hurricane al Bahama mama, passando per il Caribbean mojito e le immancabili birre. Nel menù sono presenti anche vini prelibati, sia italiani che internazionali.

Hard Rock Cafe a Milano: la location non delude

La location dell’Hard Rock Cafe milanese è stata scelta con cura, proprio durante la pandemia da Covid-19. “L’apertura a Milano era attesa da tanto, ma volevamo una location speciale. Lo spazio giusto è arrivato soltanto dopo la pandemia, quando si sono liberati tre locali in via Dante ed è stata l’occasione buona“, ha dichiarato Giampiero Pelle, ceo di Hard Rock Milano. Il locale, ovviamente, presenta oggetti cult, come: la giacca dorata di Michael Jackson, la sottoveste di Madonna indossata nel 1987, la batteria bianca dei Negroamaro, la chitarra firmata da Andrea Bocelli, la Fender Telecaster bianca di Ligabue, il reggiseno in pizzo di Cher e il disco d’oro dei Sex Pistols.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-07-2022


Covid, cosa fare se si risulta positivi in vacanza: le regole cambiano di Paese in Paese

Il governo Draghi rischia la crisi? Ecco i possibili scenari