Ai microfoni di Silvia Toffanin, Michelle Hunziker racconta la gioia di ritrovare sua madre dopo essere stata tenuta prigioniera dalla setta.

Ai microfoni di Verissimo, Michelle Hunziker racconta a cuore aperto il periodo di dipendenza psicologica della setta che non le ha permesso di avere contatti con la madre. Una volta uscita da quella tragica situazione, la conduttrice svela a Silvia Toffanin la gioia di aver potuto riabbracciare la sua mamma Ineke mettendo da parte qualsiasi attrito.

Michelle Hunziker racconta della gioia di ritrovare la mamma dopo la setta

Ospite a Verissimo, Michelle Hunziker racconta dei dettagli inediti sul momento in cui ha potuto riabbracciare la madre dopo essere scappata dalla setta. Per cinque anni, la conduttrice è stata prigioniera di una strana setta che l’aveva circuita a tal punto da non poter vedere la madre, Ineke Hunziker. A Silvia Toffanin racconta il momento in cui l’ha ritrovata: “Quando sono uscita da quella setta ero felicissima di poter ritrovare proprio mia madre. Credo sia stato uno dei momenti più belli: uscire da quella dipendenza e riabbracciare lei, è stato come rinascere. Quando ci siamo sentite le ho detto: ti voglio bene, non facciamoci processi e così è stato”. Le due donne si sono ritrovate e ora il loro rapporto è più forte di prima.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Michelle Hunziker

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-11-2021


Antonella Elia compie 58 anni: i festeggiamenti con il suo Pietro

Fedez annuncia novità in arrivo: nuova querela per il rapper?