Tragedia per la star de Le Iene e di Kill Bill Michael Madsen, che piange la morte del figlio Hudson Lee. Ecco cosa è successo.

La star Michael Madsen ha confermato che il figlio, Hudson Lee, è venuto a mancare all’età di 26 anni. La tragedia ha sconvolto la famiglia, che in queste ore piange la scomparsa dell’amato ragazzo.

Martedì mattina, un rappresentante della star del film Le Iene e la sua famiglia ha lasciato una dichiarazione da parte loro al sito web Metro: “Abbiamo il cuore spezzato e sopraffatti dal dolore per la perdita di Hudson. La sua memoria e la sua luce saranno ricordate da tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato. Chiediamo privacy e rispetto in questo momento difficile. Grazie.”

Il dipartimento del medico legale di Honolulu, nelle Hawaii, ha detto a The Sun che Hudson è morto sull’isola di Oahu in quello che dicevano fosse un sospetto suicidio causato da un’arma da fuoco. Le autorità non hanno confermato esattamente quando Hudson è morto e al momento sono in corso le indagini sulla sua scomparsa.

Hudson è il terzo figlio di Michael Madsen e della sua ex moglie DeAnna, con la quale ha avuto altri due figli, Calvin (25 anni) e Luke (16 anni).

Il padrino di Hudson è stato il regista Quentin Tarantino, che ha diretto Michael Madsen in film come Pulp Fiction, Kill Bill e C’era una volta a Hollywood.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-01-2022


I Maneskin posticipano il tour causa Covid: ecco la loro spiegazione

Sanremo: Achille Lauro potrebbe presentare dopo Amadeus?