Sapevi che Marino Bartoletti è un grandissimo appassionato di musica? Tutto quello che non sai sul conduttore e giornalista televisivo!

Nato a Forlì il 30 gennaio 1949 sotto il segno dell’Acquario, Marino Bartoletti è conosciuto dal grande pubblico per essere stato uno degli ideatori e protagonisti del programma sportivo Quelli che il calcio. Conduttore e giornalista televisivo apprezzato dai colleghi ma anche dal pubblico, per le sue analisi puntuali e precise. Curiosi di saperne di più? Ecco alcune chicche tutte da leggere sulla sua vita!

Chi è Marino Bartoletti? La carriera

Laureato in giurisprudenza, si è dedicato sin da subito alla carriera giornalistica. Ha collaborato infatti con Il Giorno, con Il Resto del Carlino, con il Guerin Sportivo, di cui è stato anche direttore.

Invece, il suo debutto sul piccolo schermo risale al 1982 a Il Processo del Lunedì. Il suo progetto più interessante per la TV resta Quelli che il calcio, il programma che ha lanciato Fabio Fazio (che lo condusse per ben 8 anni) e che poi è diventato un punto di forza delle reti Rai anche negli anni successivi. Prima dell’avventura Rai è stato anche responsabile per Mediaset della redazione sportiva: sotto la sua guida vennero allora assunti tra gli altri dei giovanissimi Alberto Brandi, Monica Vanali, oggi giornalisti di punta proprio di Mediaset.

Marino Bartoletti
Marino Bartoletti

Ciclista praticante e appassionato è stato anche presidente dell’Associazione Italiana Città Ciclabili. Molto competente anche in fatto di musica, ha scritto a 4 mani l’Almanacco del Festival di Sanremo.

Sui suoi guadagni possiamo solo citare un vecchio articolo di Repubblica (del 1997) che riporta: “Il record per lo stipendio più alto è di Marino Bartoletti. Il giornalista Rai, autore di Quelli che il calcio, nel ’96 ha guadagnato 563 milioni (di lire, ndr)“.

La vita privata di Marino Bartoletti

Per quanto riguarda la vita privata, Marino Bartoletti è stato sposato con Carla Brunelli. Una storia d’amore importante quella vissuta con la moglie, scomparsa tragicamente all’età di 65 anni a causa di un incidente domestico. La donna, impegnata nelle pulizie di casa, è rimasta purtroppo stata schiacciata da una porta finestra automatica.

Fu il giornalista che, rientrando nella casa di famiglia a Bologna, nel 2016, trovò davanti a sé lo scenario orribile e drammatico. Marino Bartoletti e Carla Brunelli erano quasi coetanei (avevano 2 anni di differenza) ed erano una coppia felice e riservata. Marino Bartoletti ha due figlie, Cristina e Caterina, che gli hanno dato tre nipoti.

Le 3 curiosità su Marino Bartoletti

-Il giornalista è stato Insignito del premio di commendatore al merito della Repubblica Italiana

-Nel 2004 si è candidato alle elezioni per la carica di sindaco, nella città di Forlì

-Ha un profilo Instagram attraverso il quale interagisce con gli utenti e lo stesso fa con Facebook: su quest’ultimo social pubblica spesso riflessioni e si lascia andare ai tanti bei ricordi della sua carriera

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-01-2022


Chi è Franco Frattini, ex ministro presidente del Consiglio di Stato

Scopri tutto su Marta Sannito, la dolce metà di Antonio Cabrini