Il mondo della musica brasiliana e internazionale piange la morte della celebre artista Gal Costa, morta a 77 anni per cause ancora da chiarire.

A comunicare la morte di Gal Costa è stato il suo ufficio stampa. “È con profonda tristezza e con il cuore stretto che comunichiamo la scomparsa della cantante Gal Costa, mercoledì 9 novembre mattina a San Paolo – si legge nel comunicato diramato nella giornata di ieri – . Informazioni sulla veglia e la sepoltura saranno divulgate successivamente. Ringraziamo tutti per l’affetto in questo momento così difficile”.

Gal Costa, le cause della morte

L’ultima apparizione pubblica di Gal Costa risale allo scorso settembre in occasione del Festival Coala di San Paolo. Poi l’artista ha lasciato le scene per sottoporsi ad un intervento di rimozione di un nodulo nella cavità nasale destra.

Il ritorno della Costa sulle scene era previsto per la settimana scorsa nell’ambito del Festival Primavera Sound di San Paolo, ma la sua presenza era stata annullata all’ultimo momento.

Nella giornata di ieri, poi, è giunta la notizia della sua morte, inizialmente attribuita ad un infarto. La notizia è stata smentita dall’ufficio stampa, che non ha chiarito le cause del decesso.

Sulla morte di Gal Costa è intervenuto anche il presidente Luiz Inácio Lula da Silva: “Gal Costa è stata una delle più grandi cantanti del mondo, una delle nostre principali artiste a portare il nome e i suoni del Brasile in tutto il pianeta”.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-11-2022


Jennifer Aniston e i figli mai avuti: “Ho cercato a lungo di rimanere incinta”

“Con quella ci fai un giretto”: Attilio Romita choc, il web insorge