Si è spenta a 96 anni Irene Papas, celebre attrice di origini greche che ha interpretato Penelope nello sceneggiato Rai Odissea.

Giorno di lutto per il mondo del cinema che ha perso una delle sue più importanti interpreti. Irene Papas, malata da cinque anni di Alzheimer, si è spenta a Chiliomodi, vicino Corinto, dove è nata 96 anni fa. Con all’attivo ben settanta film, l’attrice è stata protagonista dello sceneggiato Rai, Odissea, e di film di successo come I cannoni di Navarone e Zorba il greco.

Chi era Irene Papas

Nata il 3 settembre 1926 con il vero nome di Irene Lelekou, aveva genitori insegnanti da cui ha ereditato la passione per i classici greci.

Ha lavorato per circa settanta pellicole, interpretando ruoli importanti in film di successo. Nel 1968 fu scelta dal regista Franco Rossi per il ruolo di Penelope nello sceneggiato tv della Rai Odissea.

È stata sposata con il regista e attore Alkis Papas di cui ha mantenuto il cognome per la carriera cinematografica nonostante il divorzio avvenuto nel 1951, quattro anni dopo la celebrazione delle nozze.

A dare l’annuncio della sua morte è stato il ministero della Cultura ellenico. La Papas, infatti, aveva scelto di ritirarsi a vita privata dopo la diagnosi dell’Alzheimer.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-09-2022


Leonardo DiCaprio e Gigi Hadid, flirt in corso: “Ci stanno andando piano”

Le Donatella in lutto: è morto il padre. Il messaggio sui social d’addio