Luigi Favoloso a Dagospia: io e Nina Moric vi cambieremo la vita

Luigi Favoloso, il fidanzato di Nina Moric, si racconta a Stanza Selvaggia su m2o senza peli sulla lingua e lancia un appello molto forte

Luigi Favoloso, il fidanzato di Nina Moric, si è raccontato a Stanza Selvaggia il programma radiofonico su m2o con Fabio De Vivo e Alberto Dandolo e parla innanzitutto di Belen: “Sì, anche noi come Belen ci siamo lanciati nella ristorazione, ma con la signora Rodriguez ci ignoriamo cordialmente. Belen ha anche querelato Nina perché l’aveva definita una “trans”…ma la signorina non ha capito che la mia fidanzata ama il mondo trans e quell’appellativo non voleva discriminare nessuno ma solo sottolineare i suoi ricorsi massicci alla chirurgia estetica”. Secondo Dagospia, il napoletano sarebbe la mente della coppia…

Luigi Favoloso però precisa che non è lui a dire a Nina ciò che deve scrivere sui social

“Vorrei innanzitutto specificare che non sono io a scrivere i post alla mia fidanzata, io al massimo le correggo l’italiano! Nina scrive quello che pensa e io mi limito a darle solo qualche suggerimento! Permettetemi di fare anche un appello a Lele Mora. Lui non perde occasione ogni 6 mesi di parlare della sua storia d’amore e sesso con Fabrizio Corona:

Caro Lele, smettila! Abbiamo capito che con Fabrizio tu ci saresti andato a letto e che senza l’”aiutino blu” al massimo vi davate dei “limoni”…ma ora anche basta. Quando apri la bocca pensa prima di parlare.

Renditi conto che ogni volta che dici queste cose c’è un bambino, Carlos ( il figlio di Corona e la Moric ndr) che soffre e che viene deriso dai suoi amici. Già Corona non fa nulla per migliorare la sua immagine pubblica…ma se poi ti ci metti pure  tu la situazione diventa ingestibile!

Ha poi confermato le indiscrezioni sulle sue nozze con la Moric, dicendo che hanno intenzione di sposarsi, di certo non a breve, ma lui e Nina si amano e vogliono mettere su famiglia; al momento sono anche partner in affari: sono entrambi testimonial e soci del Nima, un sushi Bar a Mariano Comense.

E infine Luigi Favoloso lancia un appello alle showgirl italiane: “Vedo in rete fior di star ( Valeria Marini, Antonella Mosetti ecc ecc) che non sfruttano le loro potenzialità sui social. Oltre ad avere un mare di seguaci e di amici probabilmente comprati a caro prezzo, non sono capaci nemmeno di beneficiare di quei pochi veri che hanno.

Io e Nina ben presto apriremo una società di comunicazione in cui metteremo al servizio dei clienti famosi e non le nostre doti di “social media manager”. Vi cambieremo la vita e la carriera”.

Fonte foto: Instagram

ultimo aggiornamento: 28-06-2016

Giulia Drigo

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X