Il nome della Rosa: dove è girata la serie tv italo-tedesca con Rupert Everett?

Dove è girato Il nome della Rosa? Ecco tutte le location italiane protagoniste della serie televisiva italo tedesca!

Il nome della Rosa è la serie televisiva italo tedesca ispirata al romanzo di Umberto Eco del 1980 che ha debuttato in Italia a marzo del 2019 su Rai 1, precisamente la sera del 4 marzo. Ma dove è stato girato? Le riprese sono state concentrate in Italia, nonostante nel cast ci fossero molti artisti stranieri.

Scopriamo i dettagli sulle varie location della fiction Il nome della Rosa!

Dove è girato Il nome della Rosa?

La bellezza italiana è stata protagonista della serie tv italo tedesca: le riprese, infatti, sono state girate principalmente in Abruzzo.
Le zone interessate sono Roccamorice, Fara San Martino, il Castello di Roccascalegna e l’eremo di Santo Spirito.

Rupert Everett
Rupert Everett

Anche la Capitale è protagonista: location principale è stata senza ombra di dubbio Cinecittà, mentre le località esterne vicino a Roma, sono state il Parco del Tuscolo, Manziana e San Silvestro. Rimanendo sempre nel Lazio, anche il castello di Rocchettine è un’area presente in Il nome della Rosa.

La terza regione che vediamo è l’Umbria: le riprese sono state girate presso la Chiesa di Montelabate e nel borgo di Bevagna.

Ritornando a Cinecittà, invece, la produzione avrebbe dovuto investire ben 26 milioni di euro di budget per ricreare chiesa, stalle, ospedale, dormitori, biblioteca e chiese presenti nella serie tv.

Il nome della Rosa: la trama

Questa serie tv è la seconda italiana più venduta al mondo dopo Gomorra, ma di cosa parla?
Proprio come nel romanzo, siamo in Italia ed è il 1327. Il frate Guglielmo da Baskerville, interpretato da John Turturro, si reca presso un’isolata abbazia benedettina per prendere parte ad una disputa riguardo la povertà tra francescani e il papato avignonese. Giunto nel posto, il frate si accorge di essere circondati da numerosi morti misteriose…

ultimo aggiornamento: 04-03-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X