In Afghanistan alle donne sarà vietato viaggiare senza l’accompagnamento di un uomo, così i talebani hanno ulteriormente ristretto la loro libertà.

Un ulteriore divieto vede limitare la libertà delle donne afghane che da oggi non potranno viaggiare sole per lunghe distanze. Uomini o famiglia le dovranno accompagnare, inoltre, gli autisti non dovranno accettare sul loro veicolo donne che non portano il velo.

Donne afghane sempre più schiave dei talebani

 Il ministero della Promozione della virtù ha imposto il velo alle donne afghane sui veicolo e il divieto si viaggiare sole. Per protesta all’ennesima violazione dei loro diritti e libertà donne afghane su Twitter hanno condiviso delle foto con i loro coloratissimi abiti tradizionali scrivendo “non toccare i miei vestiti”.

Non è finita qui con le limitazioni, come riporta TG Com 24: “La norma, diffusa nei giorni scorsi sui social network, arriva dopo che nelle scorse settimane il ministero ha chiesto ai canali televisivi afghani di non trasmettere fiction e soap opera con attrici. Il ministero ha inoltre chiesto alle giornaliste televisive di indossare l’hijab.” In Afghanistan si sta notevolmente tornando indietro per il genere femminile e la loro estenuante lotta per raggiungere dei diritti che dovrebbero spettare naturalmente a loro, in quanto persone.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-12-2021


Donna trovata morta nel camper a Vicenza: fermato per omicidio il fidanzato

Terni: donna uccisa alla viglia di Natale dal marito