La showgirl rivela inoltre la sua posizione in merito alla lettera indirizzata ad Alberto Matano.

Intervistata dal Corriere della Sera, l’ esuberante Lorella Cuccarini svela degli inediti retroscena legati a vicissitudini passate che, tra un versione e l’altra, hanno sempre lasciato un grande interrogativo ai fan.

In primo luogo, la showgirl fa riferimento alle frequenti discussioni intercorse con Heather Parisi e Alessandra Martines, puntualizzando numerose discrepanze sulle versioni note ai più: “Le rivalità con Alessandra Martines e Heather Parisi quanto erano marketing e quanto erano vere? Io sono sempre andata d’accordo con tutti. Con la Martines si disse che eravamo arrivate alle mani in camerino. Alle mani mai. L’unica volta che sono arrivata alle mani con qualcuno fu a 18 anni, con una ragazza: faceva la gatta morta col mio fidanzato e, prima di prendermela con lui, me la presi con lei. Dopo, sono stata sempre pacifica” ha dichiarato la Cuccarini al Corriere. Sulla Parisi, invece, ha aggiunto: “Mi ha dato della «ballerina sovranista». Lasciamo stare, parliamo della bellezza di essere italiani. 

Tornando invece alla questione “lettera”, tutti ben ricorderemo quando la showgirl è uscita dalla Rai e dalla Vita in diretta dando del maschilista ad Alberto Matano. Anche a tal proposito, la versione della Cuccarini ha svelato inediti retroscena: “Era una lettera interna, poi uscita fuori, manipolata. Non c’è bisogno che ci torni su: quello che dovevo dire l’ho scritto a chi dovevo. Penso sia il modo migliore di dire le cose. Pensate e meditate. Ora, sono felice di tornare a Mediaset, ad Amici, con Maria De Filippi: mi piace mettere a disposizione dei giovani la mia esperienza. È come restituire parte del regalo ricevuto da ragazza.

E noi l’abbiamo amata nelle vesti di coach nel seguitissimo talent di Maria De Filippi! Che ne pensate delle sue rivelazioni? 

ultimo aggiornamento: 11-09-2021


Morgan polemico su Instagram: “Modificate il nome sulla lapide di Franco Battiato”

Francesca Sofia Novello sfila sul Red Carpet in dolce attesa