La Porta Rossa, la terza stagione si farà?

Dalle dichiarazioni di Lino Guanciale alla decisione del Film Commission del Friuli Venezia Giulia: La Porta Rossa 3 si farà? Ecco tutto quello che è stato scoperto!

Dopo l’ultima puntata della seconda stagione della fiction di Rai 2 con Lino Guanciale, i telespettatori si sono immediatamente posti la seguente domanda: La Porta Rossa 3 ci sarà? Secondo le anticipazioni e alcune dichiarazioni circa la serie televisiva, la terza stagione potrebbe ritenersi confermata.

Lo stesso Lino Guanciale aveva ammesso che avrebbe voluto continuare a interpretare il commissario Cagliostro: una dichiarazione che ha suscitato molto sospetto, dal momento in cui l’attore non accetta mai di proseguire dopo le due stagioni di una fiction. Ma quali sono le altre dichiarazioni che confermerebbero il proseguimento de La Porta Rossa? Scopriamolo subito!

La Porta Rossa: ci sarà una terza stagione?

Il 20 marzo 2019, al termine della seconda stagione de La Porta Rossa in onda su Rai 2 sono venute fuori molte anticipazioni che hanno lasciato pensare ad una possibile terza stagione.

LINO GUANCIALE
LINO GUANCIALE

La Porta Rossa 3 è attesa da migliaia di telespettatori, nonostante i dati siano calati rispetto alla prima stagione. Ma i dati Auditel confermano comunque un numero ottimo: durante l’ultima puntata, sono stati registrati più di 2,5 milioni di telespettatori

I dati svolgono un lavoro molto importante dal momento in cui in base al numero registrato si sarebbe potuto pensare ad una terza stagione. Ma oltre all’ottimo riscontro ricevuto la sera del 20 marzo, secondo quanto riporta il sito di Davide Maggio, il Film Commission del Friuli Venezia Giulia avrebbe già annunciato il luogo delle riprese e, soprattutto, il periodo. Le riprese de La Porta Rossa 3 inizierebbero a gennaio del 2020 e la città protagonista della fiction italiana sarà sempre Trieste.

La terza stagione de La Porta Rossa sarà con Lino Guanciale?

Oltre al fatto che la terza stagione ci sarà, nel cast troveremo sempre il tanto amato commissario Cagliostro? Lo aveva già confermato durante un’intervista l’attore. Aveva dichiarato che avrebbe continuato volentieri con la fiction dal momento in cui il materiale a disposizione era qualcosa di grande. “L’ho sempre detto, per fare una terza stagione, deve esserci un’idea bomba” queste le parole di Guanciale, il quale spezza la tradizione dell’abbandonare una fiction dopo due annate.

ultimo aggiornamento: 21-03-2019

X