Katy Perry dà i voti ai suoi ex: Dagospia segnala che il migliore sotto le lenzuola è…

Katy Perry ha aperto il suo cuore ai fan: ha raccontato dei suoi pensieri suicidi e della depressione, ma anche delle abilità a letto dei suoi ex fidanzati…

chiudi

Caricamento Player...

Katy Perry è da poco tornata single, ma non si è persa d’animo: ha un album, Witness, uscito la scorsa settimana, ed è sulla bocca di tutti. Per promuovere il disco, si è fatta installare delle telecamere in ogni stanza della sua casa di Los Angeles, dove i fan potevano seguirla in live streaming. Uno dei suoi ospiti è stato James Corden, che le ha subito chiesto quali fossero i suoi ex più capaci sotto le lenzuola.

Sono tutti degli ottimi amanti“, ha detto la star, che subito dopo ha assegnato il terzo posto del podio al dj Diplo (2014). Al secondo posto troviamo l’attore Orlando Bloom (i due si sono lasciati da poco), mentre la cima del podio è toccata al suo ex storico, John Mayer.

KATY PERRY

Katy Perry e i pensieri suicidi

Per Katy Perry le canzoni sono un modo per esprimere se stessa, ma mai come nel corso di questa diretta si è messa a nudo. La cantante di Bon Apétit ha anche confessato, durante una seduta con una terapeuta, di aver avuto pensieri suicidi:

Ho scritto una canzone su questo. Mi vergogno di averlo anche solo pensato, di essermi sentita così giù e così depressa. È difficile parlarne perché mi vergogno, perché ‘Katy Perry è una forte’.

Ho anche tagliato i miei capelli perché non volevo più somigliare a Katy Perry. Volevo essere Katheryn Hudson (il suo vero nome, ndr), ritrovare il mio lato più autentico“, ha detto dopo esser scoppiata a piangere.

La cantante ha scelto che le telecamere rimanessero accese, per dare un forte segnale ai suoi fan.

Con disarmante sincerità ha parlato infine del rapporto coi suoi genitori: “Spesso non sono d’accordo con quello che faccio, preferirebbero facessi altro“, ha raccontato tra l’emozione.