In un video su Instagram il rapper interviene per difendere la ginnasta dalle critiche degli ultimi giorni

Dopo lo sfogo su Eric Clapton, J-Ax ha pubblicato un nuovo video a sostegno di Simone Biles. La ginnasta americana si era ritirata dalle Olimpiadi di Tokyo per motivi di salute, ancora prima di gareggiare. Il rapper milanese, quarantanove anni il prossimo 5 agosto, ha voluto difenderla dalle critiche, a suo dire “irrispettose”, emerse sui social.

“Simone Biles è una campionessa di ginnastica e, pensate, ai giochi di Rio ha vinto ben quattro medaglie d’oro, un record praticamente assoluto. A Tokyo si è, invece, ritirata all’improvviso durante la competizione, attirandosi una montagna di critiche. Io, invece, credo che sia eroico ciò che ha fatto e dimostra come non ci sia, ancora oggi, rispetto per la salute mentale nella nostra società. Se si fosse spezzata una caviglia sarebbe stata applaudita, ma dato che dall’esterno non riusciamo a vederlo dev’essere per forza un’ingrata, una debola, una strana.”

E tutto ciò che normalmente viene associato alla salute mentale. Ritirarsi dalla più importante delle competizioni dicendo apertamente come ti senti e perché io lo trovo un esempio fantastico per tutti: i media e soprattutto le nuove generazioni. Semplicemente non dobbiamo vergognarci della nostra salute mentale e di dire come ci sentiamo, e, soprattutto, di prenderci cura di noi. Tutto questo vale più di qualsiasi medaglia d’oro. Ma questi, come al solito, sono solo i miei due centesimi. Voi cosa ne pensate?”

ultimo aggiornamento: 30-07-2021


Elisabetta Canalis in prima linea per aiutare la sua Sardegna

Luciano Punzo replica all’accusa di stare con Manuela Carriero per soldi