Il padre di Ignazio Boschetto, tenore de Il Volo, è scomparso per un malore improvviso. Per il cantante si è trattata di una drammatica e scioccante perdita.

Il padre di Ignazio Boschetto, Vito Boschetto, è scomparso per un malore improvviso a Bologna, città in cui risiede anche il figlio, il 2 marzo 2021. Boschetto e il suo gruppo, Il Volo, erano attesi alla serata di mercoledì 3 marzo al Festival di Sanremo, e anche se il dolore era molto forte il trio si è esibito ugualmente sul palco dell’Ariston. Dopo diversi mesi, nel novembre dello stesso anno, Boschetto ha ricordato quel tragico lutto in un’ospitata a Verissimo. “Non si è mai pronti ad accettarlo” ha detto, e aggiunto in conclusione: “Io non ho perso mio padre, mio padre è sempre con me. Mi piace pensarla così“.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Ignazio Boschetto e il suo ricordo a Verissimo

Alla vigilia del Festival di Sanremo 2021, Ignazio Boschetto è stato colpito da un tragico lutto: suo padre è mancato per un malore improvviso. I due erano molto legati, e proprio il padre del tenore aveva creduto nelle sue capacità e lo aveva spronato a intraprendere la carriera musicale.

Ignazio Boschetto
Ignazio Boschetto

A Verissimo Boschetto ha rivissuto quei momenti drammatici davanti a Silvia Toffanin: “Ho parlato con altre persone che hanno perso un genitore presto o tardi. Puoi avere qualsiasi età, ma è sempre presto, non si è mai pronti ad accettarlo. Però devo dire che il fatto che abbiamo viaggiato tanto, che quando eravamo dall’altra parte del mondo sapevo che lui era sempre in qualche posto, anche oggi immagino che lui sia in un altro posto. È come se non lo avessi perso. Io non ho perso mio padre, mio padre è sempre con me. Mi piace pensarla così“.

Ha anche poi spiegato che non ha mai voluto rinunciare ad esibirsi a Sanremo. “Non c’è stato un solo momento in cui io abbia pensato di non farlo perché i nostri genitori ci hanno dato tutto. Dopo tutti i sacrifici che lui e mia madre hanno fatto per fare in modo che arrivassi dove sono oggi, non mi avrebbe mai permesso di essere assente. L’ho fatto anche per lui“.

La famiglia e gli inizi della carriera musicale

Vito Boschetto, il padre del tenore, è stato sposato con Caterina Licari con cui ha avuto i due figli Ignazio e Nina. Vito e sua moglie Caterina hanno sempre spronato il figlio a perseguire la carriera musicale, e ancora giovanissimo Ignazio ha fondato il trio Il Volo insieme agli amici Piero Barone e Gianluca Ginoble (questi ultimi all’epoca avevano solamente 14 anni).

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-11-2021


Jo Squillo su Nicola Pisu: “Dovrebbe andare dallo psicologo”

Chi è il vero amore di Ariadna Romero? Le dichiarazioni dell’ex di Pretelli