Harvey Weinstein aggredito: la cena finisce a schiaffi e insulti

Dopo lo scandalo anche la rissa: il produttore hollywoodiano Harvey Weinstein si sarebbe dovuto difendere dall’aggressione di un fan durante una cena in Arizona…

Harvey Weinstein, che attualmente sta seguendo un percorso di riabilitazione per lo scandalo che lo ha coinvolto negli ultimi mesi, sarebbe stato picchiato da un fan in evidente stato di ebrezza durante una cena con il suo coach in Arizona.

Il titolare del ristorante ha smentito che l’aggressione si veramente avvenuta, ma c’è una testimonianza video che sta facendo il giro del mondo…

Harvey Weinstein e gli schiaffi presi da un fan

I guai non sembrano essere terminati per Harvey Weinstein, che oltre ad essere sulla bocca di tutti per lo scandalo che lo ha completamente infangato agli occhi dell’intero pianeta, adesso avrebbe anche preso schiaffi da un fan ubriaco.

Il produttore si sarebbe rifiutato di fare una foto insieme all’uomo, che per tutta risposta lo avrebbe schiaffeggiato insultandolo: “Sei un pezzo di m…a per quello che hai fatto a quelle donne“, gli avrebbe urlato l’uomo, come riportato da TMZ.

Il produttore avrebbe però deciso di non sporgere denuncia verso l’uomo, e ha preferito allontanarsi senza chiamare le forze dell’ordine. Chissà, forse per non attirare addosso ulteriormente l’attenzione, cosa che comunque è accaduta lo stesso grazie al video diffuso da TMZ.

Harvey Weinstein: la moglie

Intanto, a pochi giorni dalla sfilata in lutto dei Golden Globes (a cui moltissime attrici avevano aderito indossando qualcosa di nero per protesta con gli abusi nel mondo dello spettacolo) sembra anche che il produttore e la moglie abbiano raggiunto un accordo per il divorzio. A Georgina spetterebbero 300 mila dollari per ogni anno di matrimonio fino al nono, e 400 mila per i successivi.

All’indomani dallo scandalo l’ex signora Weinstein aveva detto: “Ho il cuore a pezzi per tutte le donne che hanno sofferto a causa di questi atti imperdonabili”. Il marito, invece, si era sbrigato a farsi ricoverare in una clinica extra lusso per curare la propria “dipendenza”, la stessa in cui attualmente alloggerebbe anche l’attore Kevin Spacey.

Fonte foto: Twitter.com/harveyweinstein

ultimo aggiornamento: 12-01-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X