Gue Pequeno ha espresso la sua opinione su alcuni volti del rap e non ha riservato parole particolarmente gentili per Fedez e Achille Lauro.

In occasione della presentazione del suo nuovo disco, Gvesv, Gue Pequeno si è scagliato contro alcuni rapper che ha definito “della scuola fedeziana”, ovvero Fedez, Achille Lauro e altri colleghi.

“È un momento sterile per il rap. Vedo molti che barano. C’è chi fa beneficenza per vendere un disco oppure chi va a Sanremo nove volte di fila e si bacia in bocca per sopperire alla musica di merda che fa. Se mi riferisco a Fedez e Achille Lauro? La scuola è quella “fedeziana”, ma i casi sono molti di più. In Italia molti fanno parlare di sé mettendo il becco in cose che non conoscono. Anche in politica. Ci sono un sacco di influencer, altri che si atteggiano a delinquenti senza esserlo, ma non vedo in giro rapper bravi“, ha dichiarato il rapper a Il Corriere della Sera.

Gue Pequeno
Gue Pequeno

Gué Pequeno contro Fedez e Achille Lauro

Gue Pequeno si è espresso con parole al vetriolo contro Fedez e Achille Lauro, affermando che non sarebbero “veri rapper” e che farebbero “beneficenza” pur di vendere un disco. I due colleghi del rapper – che tra l’altro sta per diventare papà – replicheranno?

Nella sua intervista Pequeno ha “salvato” dal suo giudizio soltanto due colleghi, ossia Caparezza e Marracash: “Marra e Caparezza, anche se non è il mio mondo, sono eccezioni”, ha affermato.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-12-2021


Alessia Macari senza veli e col pancione, i fan: “Sei stupenda”

Lorella Boccia, il parto è stato difficile: “Ho subìto una lacerazione importante”