Vera Miales, fidanzata di Amedeo Goria del GF Vip, sfoga la sua gelosia tramite alcune storie pubblicate su Instagram.

L’avventura nella Casa più spiata d’Italia di Amedeo Goria è tenuta sotto controllo da un paio di occhi estremamente attenti: si tratta di quelli di Vera Miales, modella e influencer di origini moldave nonché fidanzata del giornalista. Se infatti Goria aveva varcato la famigerata Porta Rossa annunciando la sua bizzarra (e discutibile) decisione di vivere l’avventura del GF Vip da single nonostante la relazione, la sua fidanzata non è della stessa idea.

Vera Miales ha voluto quindi mettere subito in chiaro il suo rapporto con Goria. Per farlo, la modella ha deciso di affidarsi ad alcune storie pubblicate sul suo profilo Instagram. Con Grande Amore de Il Volo in sottofondo, la Miales pubblica tre scatti che ritraggono i due in momenti di tenerezza, mentre sono abbracciati su un divano. Il testo scritto parla chiaro: “Tra di noi non ci sono segreti. Nessuno! Le altre? Quali altre? Conosco tutte quelle che vorrebbero provarci con lui. Quante volte ho risposto io ai loro messaggi dal suo cellulare, per gioco…”

Nella storia successiva, la stessa narrazione riprende: “Io sono la sola! L’unica! Quante malelingue, quanta cattiveria. Amedeo ha solo paura, ma sta imparando ad affrontarla e la supererà, insieme a me!”

Dopodiché, nell’ultimo scatto che li ritrae insieme, la modella si rivolge direttamente al suo amato. “Amore in questi primi giorni ti stai dimostrando davvero in gamba: simpatico, gentile, divertente affabile, disponibile”, scrive. “Continua così. Divertiti. Ma ricordati che ti tengo d’occhio.”

Infine una frecciatina velenosa dedicata a Francesca Cipriani: “E se la Cipriani vuole un massaggino ai piedi, faglielo pure: poverina, le fanno male i piedi. Mi è anche molto simpatica. Ma che stesse alla larga da te, sia chiaro!”

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Can Yaman, le lacrime per Diletta Leotta: ecco le foto

Stefano Sirena attacca Tommaso Eletti: “Immaturo e privo di contenuti”