Geppi Cucciari lancia frecciatine all’ex marito durante il programma House Party

Geppi Cucciari, nella puntata del 21 dicembre di House Party, ha inscenato un monologo sugli uomini che si riferiva forse all’ex marito Luca Bonaccorsi.

chiudi

Caricamento Player...

Geppi Cucciari è stata ospite della scorsa puntata di House Party, e durante un simpatico monologo sugli uomini: la comica si è lasciata andare a dichiarazioni che in molti hanno pensato fossero rivolte all’ex marito Luca Bonaccorsi. L’uomo nelle scorse settimane aveva confessato di essere stato torturato dall’ex moglie e che ancora oggi lei è spietata con lui. Sembra che queste dichiarazioni non siano piaciute molto a Geppi che forse ha voluto prendere la sua rivincita durante il programma condotto da Simona Ventura.

Il matrimonio di Geppi e Luca è durato circa quattro anni e mezzo.

Un mese fa circa la coppia ha reso pubblica la separazione: sembra sia stata la comica ha prendere questa difficile decisione a causa di incompatibilità caratteriali.

In una lunga lettera al settimanale Oggi  il giornalista Bonaccorsi raccontava: Geppi mi tortura ancora, con quella sua satanica e spietata crudeltà: pensi che recentemente ha trafugato tutto quello (assai poco) che posseggo: i miei libri (che non ho mai letto), le foto di famiglia (distrutte? Anche quelle del nonno?), i pochi quadri e arredi di mio padre (quel milionario disprezzo per le altrui piccole cose…)”.

Geppi sembra non abbia gradito queste sue parole e così la comica ha inscenato un lungo monologo sulla felicità delle donne:

La felicità passa per l’amore dei figli, della famiglia, dei mariti, di quelli che vengono dopo i mariti. La nostra felicità dipende dagli uomini, dipende dalla durata. Dalla consuetudine. All’inizio, infatti, si fanno cose che poi non si fanno più”.

Il pubblico divertito ha subito notato una certa vena “vendicativa”. Geppi riguardo l’uomo perfetto ha fatto riferimento a Luca Argentero: “Quest’uomo parla, non è solo bello, ma parla“.

E ha concluso: “Parla quando deve. Questo uomo è troppo bello per essere vero“.