Game of Thrones, ottava stagione: scopri i cachet (da urlo) degli attori per ogni episodio!

Attesissima ma anche costosissima ottava stagione della serie televisiva Game of Thrones: scopriamo tutti i cachet degli attori (per ogni episodio)!

Che l’ottavo capitolo della serie più amata al mondo, Game of Thrones, fosse uno dei più attesi di sempre lo si era capito immediatamente. Un cast stellare cui corrispondono altrettanto astronomici guadagni. Non tutti lo sanno, ma le star della rosa di interpreti contano su cachet da capogiro. L’inverno è arrivato, ma nel portafogli dei big del Trono di Spade è davvero primavera…

Game of Thrones 8: svelati i cachet delle star

L’ottava stagione di Game of Thrones impone una sorta di riverenza ai milioni di fan in tutto il mondo: massimo silenzio, tutti pronti sul divano per assistere all’inizio di un’avventura che si è annunciata tra le più sorprendenti. E non deludono le aspettative, in termini di stupore ed effetto ‘wow!‘, i cachet riservati alle grandi firme che compongono il cast…

Quanto guadagnano gli attori per ogni episodio del capitolo 8? A svelarlo sono stati il Business Insider e l’Hollywood Reporter, che hanno restituito una fotografia degna di un’opera colossale. Il vertice del tetto compensi vede la pole position di Kit Harington (che interpreta Jon Skow), Emilia Clarke, Lena Headey, con Peter Dinklage e Nikolaj Coster Waldau, che si attestano su una cifra monumentale di 500mila dollari a episodio!

Game of Thrones
Fonte foto: https://www.instagram.com/gameofthrones/?hl=it

Quanto hanno guadagnato gli altri attori dell’ottava stagione?

A stretto giro dai ‘Fab Five‘ da mezzo milione di dollari a puntata – di cui vi abbiamo parlato poco sopra – troviamo gli attori Sophie Turner, Isaac Hempstead Wright e Maisie Williams. Quanto guadagnano i ‘mini-paperoni’ dell’ottava stagione? Beh, di certo non possiamo dire se la passino male, con il loro guadagno di 175mila dollari a episodio!

A voler fare un impietoso paragone tra i compensi dei due gruppi di protagonisti, però, appare chiaro che la differenza di trattamento economico sia davvero notevole.

A dare una lettura spensierata di questo gap è stata la stessa attrice Sophie Turner, alias Sansa Stark. Ne ha parlato ai microfoni di Harper’s Bazaar: “Kit Harington guadagna più soldi di me, ma il suo personaggio compare di più nella trama. Per l’ultima serie, ha avuto qualcosa di folle come 70 riprese notturne, io non ne ho avute così tante“…

Jon Snow, dunque, continua a dominare sulle scene e…nel portafogli, con buona pace dei suoi valorosissimi colleghi!

Fonte foto: https://www.instagram.com/gameofthrones/?hl=it

ultimo aggiornamento: 15-04-2019

X