Gaia e Camilla, giovani ragazze di 16 anni, sono state investite a Roma nella notte di sabato 21 dicembre: alla guida dell’auto, il figlio di un vip.

Una vera e propria tragedia quella di Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli, 16 anni appena per tutte e due, che hanno perso la vita sabato 21 dicembre mentre tornavano a casa camminando per le strade di Roma: attorno alla mezzanotte, in zona Ponte Milvio, le due giovani ragazze sono state investite da un auto in Corso Francia. Un impatto violento, e per le due non c’è stato nulla da fare.

Tragedia di Roma: chi era alla guida

I momenti prima della tragedia sono attimi di gioia e spensieratezza: una pizza con i fidanzati, un gelato a Ponte Milvio, poi il rientro a casa sotto la pioggia di Roma, perché è tardi ed è quasi scoccata la mezzanotte. Ma purtroppo Gaia e Camilla non rientreranno mai più: mentre sono mano nella mano e stanno attraversando Corso Francia, un auto le investe, colpendole in pieno.

Pietro Genovese
Pietro Genovese

Alla guida del Suv incriminato c’è Pietro Genovese, figlio ventenne del famoso regista Paolo. Dopo l’incidente, Pietro si ferma per soccorrere le due ragazze, ma ahimè non c’è più nulla da fare: l’impatto è stato mortale.

Il ragazzo è stato portato subito all’ospedale per accertamenti ed è risultato positivo al test di alcol e droga, mentre ancora non si sa se fosse al telefono durante la guida: al momento la polizia ha sequestrato la sua auto e il suo smartphone e sta valutando le testimonianze dei presenti e i video delle telecamere di sorveglianza.

Di certo pesa su di lui una segnalazione per uso di stupefacenti quando ancora non aveva 18 anni, e ora la sua posizione potrebbe aggravarsi nelle prossime ore: Pietro rischia, infatti, dai 12 ai 18 anni di carcere per omicidio.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Paolo Genovese Pietro Genovese

ultimo aggiornamento: 23-12-2019


Cenone di Capodanno da Cracco? Costa 600 euro a persona! Ecco il menù

Il Cantante mascherato: ecco chi saranno i giurati del nuovo programma di Milly Carlucci