Vi proponiamo una selezione di frasi tratte dalle canzoni più belle di Gigi D’Alessio: da Non dirgli mai a Mon amour, passando per Assaje.

Considerato uno degli artisti più apprezzati dell’intero panorama musicale italiano, Gigi D’Alessio vanta una carriera di tutto rispetto. In oltre quarant’anni, ha regalato ai fan canzoni meravigliose: da Annare’ a Non dirgli mai, passando per Un nuovo bacio e Insieme a lei. Vediamo quali sono le frasi più belle tratte dai suoi brani.

Frasi tratte dalle canzoni di Gigi D’Alessio

Gigi D’Alessio ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della musica negli anni Ottanta, ma il successo a livello nazionale è arrivato nel 2000. E’ in questo anno, infatti, che ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Non dirgli mai. Pur classificandosi soltanto al decimo posto, l’artista napoletano ha conquistato l’Italia intera, dando il via ad una splendida carriera, che l’ha portato non solo fuori dalla sua città natale, ma anche all’estero. Di seguito, vi proponiamo una selezione di frasi tratte dalle più belle canzoni di Gigi:

  • Mai più tradire la mia fantasia per poi morire nell’ipocrisia. (Liberi da noi)
  • Il primo amore non si scorda mai, eppure il tempo passa su di noi. (Il primo amore non si scorda mai)
  • Scriverò per te sui treni fermi alla ferrovia, ogni giorno una frase di una poesia. (Superamore)
  • Adesso sento il cuore, non ci credevo più, ancora posso amare se me lo chiedi tu. (Occhi nuovi)
  • Finché vita avrai non mollare mai, manda avanti il cuore che domani vincerai. (Non mollare mai)
  • Tutti quei progetti sul futuro dentro le valige li hai portati via con te, sopra un treno che non avrà stazioni e hai lasciato il nostro sul binario morto come me. (Cosa te ne fai di un altro uomo)
  • Le mani sono le tue mani, cosi piccole che una carezza fatta sul mio viso non mi basta mai. (Le mani)
  • Questo maledetto inverno non si ferma sulle porte, gela l’anima. Vorrei uscire dalla casa ma i ricordi non mi fanno ancora muovere. Il tuo viso non va via, rimane qui sempre davanti agli occhi miei. Se sapessi che ogni tanto ti ritorno nella mente crescerebbe la speranza dentro me. (Tu che ne sai)
  • Due parole senza cuore, quella storia finirà. E ti sentirai morire per le cose date già, dove poggerai lo sguardo tutto gli assomiglierà. Ti regalerà dentro il cammino dell’età, quella rabbia di sapere se stavolta ci sarà, taglierai tutte le foto e strappando solo lui sarà come una vendetta contro chi ha strappato tutti i sogni tuoi. (Il cammino dell’età)
  • Il domani farà un male insopportabile, quante notti senza sonno passerò. Viaggerò sul treno della solitudine e chissà a quale fermata scenderò. (L’amore che non c’è)
  • Sempre a far progetti sul futuro della vita, io e te. Guardavamo nella stessa direzione, poi ho visto il mondo che cadeva a pezzi solo intorno a me e quel tuo silenzio fare più rumore. Io con te, ho capito cos’era sognare, dopo te non ho avuto più sogni da fare. (Vivi)
  • Sei importante sai, sei l’inferno ideale che sa fare vivere un angelo. Sono un uomo che appena ti guarda diventa uno stupido. (Sei importante)
  • M’annammor’e me fai male. F’ampress accireme, nun me fa vere’ comm’ è brutt a vita senz’ e te. (Una magica storia d’amore)
  • Insieme a lei quello che ho fatto lo sa Dio, ma come faccio a regalarti il posto suo, sarebbe come il paradiso senza gli angeli e poi in amore non si può giocare in tre. (Insieme a lei)
  • Ho bisogno di dirti che si sta male. E’ una vita da schifo se non ci sei e mi trovo col mio disordine nel cuore senza te, scatoloni pieni di ricordi che non vanno via. (Io vorrei)
Geolier e Gigi D'Alessio

Frasi canzoni Gigi D’Alessio

E’ quasi impossibile parlare in modo esaustivo delle canzoni di Gigi D’Alessio. Sono talmente tanti i suoi successi che potremmo elencare frasi all’infinito. Di seguito, vi propiniamo un’altra selezione di citazioni profonde, che riescono a fare breccia anche nel cuore più freddo:

  • Me ne vado da te, il motivo ce l’ho, anche se morirò farò finta di vivere. (Una notte al telefono)
  • Mi faccio male quando i tuoi ricordi voglio cancellare, chiuso nel cuore porterò sempre questo grande amore. Io t’amerò minuto per minuto tutta la vita, siamo lontani, ma la nostra storia non è mai finita. (Non dirgli mai)
  • Proprio nel momento in cui non ci credevi più tornerà quel sole dentro l’anima e darai colore un’altra volta al cielo blu e potrai capire che la vita dà di più. (Il cammino dell’età)
  • Ora, con le tue braccia vivo e amo ancora, quante emozioni mi regali ancora. Sei tu il mio vecchio e nuovo amore ancora. E’ questa la mia storia. (Ora)
  • Dimmi tutto quel che pensi con il gioco del silenzio non uccidermi. (Non odiarmi mai)
  • Tu ora che non sogni più sei convinta che non servono le favole, dai torna come prima tu. (Dentro un cinema)
  • Io ti guardo e rido, mi girò il caffè. Tu mezzo limone lo tuffi nel tè. Guardiamo verso il cielo, tra poco arriverà la prima stella che ci guiderà. (Mon amour)
  • Vedrai le nuvole arrivare, poi dissolversi nel sole, basterà solo una rondine per fare primavera. Sarò io l’amico vero per giocare insieme a te. Troverai qualcuno al mondo che ti parlerà di me, con amore. (Vita)
  • Potessi avere io le ali e scavalcare il cielo, volare oltre l’universo e arrivare dove niente è più lo stesso. Vorrei farti vedere il viso mio com’è cambiato, qualche ruga mi ha graffiato. Come vedi gli anni passano, ma non ho chiuso il cuore. Io posso ancora amare, ho mille sogni ancora da inseguire ed il più bello so a chi regalare. Il tempo perso da restituire a chi mi deve un giorno perdonare. (La prima stella)
  • Non avere paura giuro amore sono qui a difenderti, con il tempo guarirò il tuo cuore cancellando i lividi e per tutti i giorni che verranno ti respirerò. (Un nuovo bacio)
  • Comm’ aggio fatto a sta luntane a te, ma che cunferenza sa pigliato ‘o tiempo a ce vede’ spartute. (Annare’)
  • Camminare nella solitudine, una vita nuova non è facile. Non possiamo cancellare questo nostro grande amore. (Un cuore malato)
  • Ti potrei raccontare mille storie finite, dove s’era giurato amore per l’eternità, ma è bastato uno sguardo nuovo per capire che sotto il cielo c’è qualcuno che ha voglia di carezze come te. (Quanti amori)
  • Miele, resta il tuo sapore quando devi andare, quando non ci sei. Miele, sei bella da morire, mi hai fatto innamorare col gusto che c’è in te. (Miele)

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2024 16:02


Cosa significa in itinere?

Michele Bravi: la scaletta dei concerti del tour 2024