Filippo Bisciglia shock: “Ho sofferto di una malattia che…”

Il conduttore di Temptation Island, Filippo Bisciglia ha deciso di confessare la difficoltà avuta durante l’infanzia, con una malattia che gli ha paralizzato le gambe.

Filippo Bisciglia ha avuto un trascorso drammatico, di cui ha fatto parola per la prima volta a Uomini e Donne magazine. Il conduttore televisivo, da bambino, ha sofferto di una rara patologia che gli avrebbe impedito l’uso delle gambe, e dalla quale sarebbe guarito per mezzo di una terapia sperimentale: “Non fu un periodo bellissimo della mia vita. Il morbo di Perthes è una malattia che causa una decalcificazione dell’anca e ti costringe a non camminare. Per un anno e mezzo, dai due anni in poi, non ho potuto muovere le gambe”, ha raccontato Bisciglia.

In questi giorni è tornato a parlarne a Tv Sorrisi e Canzoni: “Sono nei libri di medicina. Sono stato il primo bambino a non rimanere zoppo. Questa esperienza mi ha forgiato il carattere: la voglia di vincere viene da lì”, ha confessato.

Filippo Bisciglia
Fonte Foto: https://www.instagram.com/filippobisciglia/

Filippo Bisciglia: la malattia di cui ha sofferto da bambino

Per Filippo Bisciglia i primi anni dell’infanzia sono stati drammatici, a causa del morbo di Perthes. Il conduttore televisivo è guarito grazie ad una cura sperimentale, ma fino ai 5 anni fu privato dell’uso delle proprie gambe: “Fino all’inizio dell’adolescenza sono stato costretto ad andare tutte le settimane a fare i controlli.

Poi mia madre buttò tutte le foto che mi ritraevano dai due ai cinque anni. Di quel periodo non ricordo nulla, solo il viso di questo dottore e un grande neo che aveva vicino al naso. Da allora decisi che avrei dovuto dare il massimo in tutte le cose”, aveva raccontato il conduttore di Temptation Island a Uomini e Donne magazine.

Filippo Bisciglia e la fidanzata Pamela Camassa

Oggi Filippo Bisciglia conduce una vita normale, e al suo fianco può contare sempre sulla sua amatissima Pamela Camassa, la showgirl con cui convive da oltre 10 anni. La coppia ha svelato di non sentire la mancanza dei fiori d’arancio o di un bambino. A Vero TV Bisciglia ha raccontato:

Non ci serve la firma su di un documento per sentirci famiglia. Non potrei mai immaginare la mia vita senza di lei. Anche se i problemi, come in ogni coppia ci sono. Io in casa sono maniaco dell’ordine e rompo parecchio le scatole. A lei, invece, chiedo spesso di impegnarsi ad essere più donna, è importante , specialmente in un legame longevo come il nostro, mantenere sempre vivo il rapporto”.

Fonte foto: https://www.instagram.com/filippobisciglia/

ultimo aggiornamento: 26-07-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X