Federica Mogherini è il nuovo Ministro degli Esteri del Governo Renzi

La terza donna alla guida della Farnesina, dopo Susanna Agnelli e l’uscente Emma Bonino, è la 41enne Federica Mogherini.

chiudi

Caricamento Player...

Federica Mogherini, nata il 16 giugno del 1973 a Roma, è la figlia del regista e scenografo Flavio; è sposata con Matteo e mamma di due bimbe, Caterina e Marta.

Federica è laureata in Scienze Politiche all’Università La Sapienza e ha iniziato la carriera politica nelle file della Sinistra Giovanile proseguendo poi all’interno degli organi istituzionali dei Democratici di Sinistra, prima come membro del Consiglio Nazionale, poi come membro della Direzione Nazionale e del Comitato Politico.

Negli anni Novanta costruisce un buon rapporto con le ONG a partire da un’attività di volontaria nell’Arci, impegnata in campagne nazionali ed europee contro il razzismo e la xenofobiasi.

Dal 2003 ha cominciato ad occuparsi del Dipartimento Esteri, divenendo responsabile delle Relazioni Internazionali, con particolare attenzione per i fatti in Medio Oriente. Oltre a questo  ha tenuto i rapporti con il Partito Socialista Europeo, di cui i Ds facevano parte e anche con l’Internazionale Socialisti.

Federica Mogherini ha ricoperto ruoli anche all’interno del partito Democratico fin dalla sua nascita, prima come membro dell’esecutivo e poi come responsabile nazionale Parti Opportunità durante la segreteria di Dario Franceschini, nel 2009.

Federica Mogherini è il nuovo Ministro degli Esteri del Governo Renzi
Emma Bonino è l’uscente Ministro degli Esteri

Oggi, Federica Mogherini, è presidente della delegazione italiana all’Assemblea Parlamentare della Nato, e membro della Commissione Esteri e della Commissione Difesa della Camera e Partito Democratico come responsabile Europa e Affari Internazionali. Socia dello IAI (Istituto Affari Internazionali), membro del Consiglio per le relazioni fra Italia e Stati Uniti, e ‘fellow’ del German Marshall Fund for the United States e membro anche del Consiglio Internazionale della rete dei Parlamentari per la Non-proliferazione e il disarmo nucleare.

Con l’ascesa di Matteo Renzi, Federica Mogherini è divenuta membro della segreteria nazionale del Pd, scelta come responsabile per l’Europa e ora, con il varo del nuovo governo sarà a capo della Farnesina, come terza donna alla guida dopo Susanna Agnelli e l’uscente Emma Bonino.

Il suo ultimo post sul suo blog personale (www.blogmog.it ) è dedicato a quanto sta avvenendo in Ucraina e ai fatti di Kiev; il neo ministro esprime il proprio compiacimento per la missione europea che ha portato una tregua nel conflitto interno alla Repubblica ex sovietica.