Fabrizio Corona e Alessandro Cecchi Paone: la replica del fotografo

Corona contro Cecchi Paone: “Ha strumentalizzato la sua omosessualità”

Durante la trasmissione di Piero Chiambretti, Fabrizio Corona ha replicato a Cecchi Paone, che al GF lo aveva attaccato rivolgendosi a Silvia Provvedi

Fabrizio Corona contro Alessandro Cecchi Paone: ospite del nuovo programma di Piero Chiambretti, l’ex re dei paparazzi ha voluto rispondere a quanto affermato dall’ex concorrente del Grande Fratello, recentemente eliminato. Parlando con Silvia Provvedi, Cecchi Paone aveva detto alla ex di Corona di non essere un buon esempio, proprio per la storia con Fabrizio. “A fine carriera, quando era finito, ha strumentalizzato la sua omosessualità per far parlare di sé, nascondendo la sua vita reale! Perché quella vita che racconta in televisione da uomo di cultura che è, quello che lui fa la notte, è completamente diverso da quello che professa di giorno”. Così Corona ha voluto rispondere all’uomo che lo ha accusato di essere “uno dei peggiori uomini di sempre”.

Fabrizio Corona e Alessandro Cecchi Paone: la risposta del paparazzo

Una replica forte, quella di Fabrizio Corona, adirato per le frecciatine moraliste di Cecchi Paone“Lui chiama e parla di morale, ma non sa che cosa è la morale. Se tu hai dei comportamenti scorretti nella tua vita privata, non devi essere pronto a insultare qualcuno solo per elevarti a simbolo di quello che non sei”. 

FABRIZIO CORONA
FABRIZIO CORONA

L’ex paparazzo si è arrabbiato anche per il fatto che Corona se la sia presa con Silvia Provvedi: “Io vorrei dire due cose su questa cosa qui. Prima di tutto che non c’entrava niente Silvia”, ha detto nel corso della trasmissione di Chiambretti.

Fabrizio Corona e Silvia Provvedi: la difesa dell’ex

“Mi è dispiaciuto da morire vederla così, perché Silvia piangeva di rabbia. Perché lei non c’entra nulla, forse è l’unica ragazza che non ha usato la mia popolarità perché non le è mai interessato niente”.

“Le battaglie sui diritti culturali non si combattono lì dentro! Io sono un esempio per i giovani e chi nega questo sbaglia! Io sono una persona che ha sbagliato, ha pagato, sta pagando. Ma nonostante tutto sono uno che quando esce di galera si ricostruisce, crea uffici, dà un lavoro a 100 persone. Se non sono un esempio io, chi deve esserlo?”, ha chiuso così Corona il suo sfogo

ultimo aggiornamento: 15-11-2018

X