Fabio Volo e Miriam Leone: un’avventura romantica in Un paese quasi perfetto

Fabio Volo e Miriam Leone sono i protagonisti di un’avventura romantica nel film “Un paese quasi perfetto” di Massimo Gaudioso

chiudi

Caricamento Player...

L’ex Miss Italia 2008 Fabio Volo e Miriam Leone sono da gennaio i nuovi conduttori de Le Iene, insieme a Pif e Geppi Cucciari, e dal 24 marzo saranno insieme al cinema in una nuova avventura romantica. Il film di Massimo Gaudioso in uscita nei cinema il 24 marzo racconta di un paesino nel sud Italia dimenticato da tutti che rischia di scomparire. I giovani lo stanno abbandonando e i pochi abitanti rimasti, per lo più ex minatori, vivono con una cassa integrazione che minaccia di trasformarsi presto in disoccupazione permanente. Gli abitanti, trascinati da un vulcanico Silvio Orlando, intravedono nell’apertura di una fabbrica la soluzione a tutti i loro guai e si attivano affinché il progetto vada a buon fine. La prima cosa da fare è trovare un medico, perché senza un medico non può esserci nessuna fabbrica, e fortuna vuole che si imbattano in un rampante chirurgo estetico milanese interpretato da Fabio Volo.

L’intervista a Fabio Volo e Miriam Leone

Miriam Leone nell’intervista in esclusiva rilasciata a PopcornTv, riguardo al rapporto che ha con Fabio Volo, ha dichiara scherzando: “Noi ci odiamo”

Fabio Volo ha replicato sorridendo: “Quando si capisce quando due attori si odiano? Quando nelle interviste dicono è una grande professionista e invece noi ci diciamo delle cose più carine, io sono più carino con lei di quanto lei lo sia con me però anche nel suo personaggio deve essere così…in realtà con Miriam io lavoro molto bene!”

Miriam risponde alla battuta dicendo: “Io dovrei maltrattarlo ma non ce la faccio perchè Fabio è veramente bravo, è una continua sorpresa, ha sempre la carta giusta da giocare…Sei bravo!”

L’attrice ha anche raccontato a IoDonna quali sono le caratteristiche del personaggio di Anna, la protagonista: “E’ troppo onesta per accettare di mettersi una maschera. Nella vita le bugie a fin di bene, purché si tratti di piccole cose, aiutano a vivere meglio”.

Fabio nel film non è un semplice dottore ma un chirurgo estetico: “Accettarsi per come si è ti rende più serena e felice. Io comunque non potrei mai sottopormi alla chirurgia estetica, ho paura di andare sotto i ferri, ho paura anche delle punture”.

Per Fabio Volo è un ritorno sul grande schermo dopo più di due anni di assenza dall’ultimo film che è stato Studio illegale: l’attore si è dedicato principalmente alla radio, alla pubblicazione del suo settimo libro e al figlio Sebastian, nato lo scorso 26 novembre 2015.

Miriam recentemente ha recitato in tv nella serie 1992, nella fiction La dama velata e al cinema la ritroviamo in Un nuovo inizio al fianco di Raoul Bova, Luca Argentero e Carolina Crescentini.

Guarda qui l’intervista completa a Miriam Leone, Fabio Volo e Massimo Gaudioso.

Miriam Leone