Etichette energetiche 2021: tutte le novità in arrivo da marzo sulle etichette degli elettrodomestici, che presenteranno una nuova scala di valori, abbandonando gli estremi che vanno da A+++ a D.

Rivoluzione in vista nel campo delle etichette energetiche degli elettrodomestici. Da marzo 2021 diremo addio alla scala che va da A+++ a D per quanto riguarda lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie e display elettronici. Il passaggio per le lampadine ritarderà di qualche mese, ed è fissato a 1° settembre 2021. Lo ha stabilito la Commissione Europea. Ecco tutte le novità.

Etichette energetiche 2021: la nuova scala di valori

Un ritorno al passato è quello che ci aspetta nel 2021. Dalla scala con estremi A+++ a D si passerà infatti alla scala da A a G, già utilizzata in un passato non molto lontano. Tutto qui? Non proprio. Il cambiamento più importante è infatti un altro, e bisognerà fare molta attenzione!

Lavatrice
Lavatrice

In virtù del regolamento UE 2017/1369, infatti, un frigorifero che oggi risulta A+++ potrebbe finire in classe C a parità di efficienza energetica. Un cambiamento radicale e che ha un obiettivo molto chiaro: lasciare la classe A quasi vuota. Gli elettrodomestici più efficienti si fregeranno infatti delle classi B e C. La volontà è infatti quella di favorire l’inserimento nelle classi più alte di prodotti altamente tecnologici e super efficienti per quanto riguarda i consumi energetici. Questa la rappresentazione della nuova scala di valori:

Etichette energetiche: cambia anche la grafica

Non solo un cambiamento nei valori, ma anche nella grafica. Nella parte bassa delle etichette 2021 troveremo infatti alcune informazioni riguardanti il prodotto nello specifico. Ad esempio il valore relativo ai decibel, quindi alla rumorosità dell’elettrodomestico. O l’indicazione dei litri, ovvero della capienza del singolo prodotto. E poi ancora il consumo energetico annuale. Sulle etichette sarà poi presente anche un QR Code, per poter ricevere ulteriori informazioni circa l’elettrodomestico che ci interessa.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Come sentono la nostra voce gli altri? Ecco un modo semplice per scoprirlo!

Influenza stagionale o Covid? Ecco come distinguere i sintomi dei bambini