Vacanze italiane: destinazione Portofino. Ecco cosa vedere nella meta più chic di tutta la Liguria

Portofino: meta italiana per eccellenza da molti anni per trascorrere l’estate. Ecco cosa vedere, i ristoranti in cui mangiare e le spiagge da visitare

chiudi

Caricamento Player...

Da molti anni Portofino è diventata la meta preferita per trascorrere le vacanze estive. Non viene scelta solamente dai soliti turisti che la raggiungono da ogni angolo del mondo, ma a quanto pare è rifugio di numerose star di fama internazionale.

Il comune marittimo (il più piccolo della Liguria) è situato all’interno di un’insenatura nascosta. Questa posizione, oltre al fatto di ospitare un porto naturale davvero grazioso, rende il paesaggio veramente caratteristico. I colori delle abitazioni di Portofino che si affacciano sul mare e si “arrampicano” la scogliera, sono diventati il marchio di questa località.

Intorno al paese invece si estende un magnifico bosco verde di ulivi e castagni. L’intero territorio di Portofino risiede all’interno del Parco naturale regionale di Portofino e nell’Area naturale marina protetta Portofino.

Insomma questo piccolo paese ligure che si affaccia sul golfo del Tigullio ha tutte le caratteristiche che lo rendono una meta affascinante per trascorrere la propria estate 2017.

Come arrivare a Portofino e cosa vedere durante il soggiorno

Al contrario di quello che potresti immaginare, raggiungere Portofino è veramente semplice e puoi farlo utilizzando qualsiasi mezzo. Sia che tu scelga l’aereo, sia che tu decida di raggiungerla in auto, con l’efficiente servizio di mezzi di trasporto potrai facilmente arrivare a destinazione.

Portofino
FONTE FOTO: pixabay.com/it/portofino-liguria-italia-mare-1475659/

Se decidi di viaggiare in aereo potrai scegliere di raggiungere il luogo desiderato noleggiando un auto, uno scooter oppure servendoti del taxi. Numerosi alberghi mettono inoltre a disposizione il servizio di trasferta. L’aeroporto più vicino è quello di Genova e dista 45km da Portofino.

Se opti per l’auto devi sapere che questo comune è quasi interamente area pedonale e quindi dovrai lasciare il veicolo nel parcheggio a pagamento in Piazza Martiri della Libertà (sempre aperto), oppure in altri parcheggi situati lungo la strada. Una volta arrivati potrete raggiungere il centro a piedi oppure servendovi del bus di linea.

Se prendi il treno invece la fermata per Portofino è quella di Santa Maria Ligure. Da qui potrai arrivare a destinazione utilizzando taxi o mezzi pubblici, noleggiando un mezzo oppure godendoti una camminata panoramica.

Se vuoi rendere indimenticabile la tua vacanza estiva proprio sotto ogni aspetto puoi optare per il battello: i traghetti garantiscono il collegamento costante da Genova, dal golfo del Tigullio e quello del Paradiso.

E ora ti starai domandando cosa vedere a Portofino… nonostante la sua umile estensione, questo pesino offre molte attrazioni da visitare assolutamente:

  • l’Area Marina Protetta Portofino: per gli amanti delle escursioni e per scoprire Portofino a 360°;
  • Il faro che domina il mare;
  • La gita in battello: per goderti il pittoresco paesaggio dal mare e scattare le tue foto ricordo;
  • Galleria d’arte Portofino: destinazione obbligatoria per gli amanti dell’arte.

Portofino: i 3 ristoranti consigliati in cui mangiare

  1. Gelateria Gepi Mare: è il locale ideale se sei in cerca di un gelato rinfrescante o se hai voglia di gustarti un buon dolce;
  2. Ristorante Lo Stella: questo ristorante fa parte della storia del paese. La cucina è quella tipica del luogo e gli chef sono sempre attenti a selezionare esclusivamente ingredienti di altissima qualità;
  3. O Magazin: il pesce fresco è la portata principale dell’O Magazin. In questo locale potrete gustare tutti i giorni le ricette tradizionali cucinate esclusivamente a base di pesce fresco.
Portofino gelateria
FONTE FOTO: facebook.com/gepimare/