Enzo Iacchetti ha rivelato di avere un sogno nel cassetto, quello di andare a Sanremo, ma le sue canzoni sono sempre state bocciate e lui spiega il perchè.

Il comico, attore e conduttore di Striscia la Notizia ha polemizzato contro la kermesse di Sanremo perchè rifiuta le sue canzoni. Enzo Iacchetti, ospite del BCT Festival del Cinema e della Televisione di Benevento, ha rivelato di aver provato a partecipare al Festival ma non è mai riuscito a solcare il palco dell’Ariston per via della sua professione.

Le dichiarazioni di Enzo Iacchetti contro Sanremo 

Amadeus
Amadeus

Come riporta Gossip e TV, Enzo Iacchetti svela il sogno di partecipare a Sanremo ma polemizza contro il Festival: “Ho un sogno che è quello di andare a Sanremo, ho scritto davvero delle belle canzoni e anche degli autori ne hanno scritte di belle per me. Sono anni che ci provo ma in Italia non è come in America, qui c’è la convinzione che se uno fa il comico deve fare solo il comico. Ti dicono: se sei comico cosa canti a fare, lascialo fare a quelli che cantano. E allora le ripropongo nei miei spettacoli in teatro e mi diverto a cantarle per il mio pubblico“.

Il comico farà uscire un suo album con tutte le canzoni bocciate dal Festival ma ormai ha abbandonato l’idea di solcare il palco dell’Ariston. Che Amadeus possa inserirlo finalmente nella kermesse di Sanremo 2023? Al momento non ci sono dichiarazioni da parte del conduttore, ma la speranza è sempre l’ultima a morire e potrebbe rivelare sorprese inaspettate.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-07-2022


Guenda Goria ricoverata in ospedale per una gravidanza extrauterina: “Ho un’emorragia interna”

Beppe Sala replica a Chiara Ferragni: “Milano pericolosa? Non sono d’accordo”