L’attore Dustin Diamond è scomparso a 44 anni, stroncato da un cancro ai polmoni che aveva scoperto di avere poco tempo fa.

Il mondo del cinema e della tv piangono Dustin Diamond, l’attore 44enne che aveva interpretato Screech nella serie Bayside School negli anni ’90. Diamond sarebbe morto a causa di un cancro ai polmoni che aveva scoperto di avere poco tempo fa. “Dustin non ha sofferto, per questo siamo grati”, ha fatto sapere il manager dell’attore (come riporta TgCom24). In tanti si sono riversati sulle pagine social a lui dedicate con messaggi d’affetto e cordoglio.

Dustin Diamond è morto

L’attore Dustin Diamond si è spento a 44 anni a causa di un cancro ai polmoni. In tanti tra fan, amici e colleghi del mondo dello spettacolo, hanno espresso il loro dolore per la sua scomparsa via social.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Dustin Diamond
Dustin Diamond

L’ex collega Mario Lopez ha scritto in un suo tweet: “Dustin, ci mancherai, amico mio. La fragilità di questa vita è qualcosa da non dare mai per scontata”, mentre Mark-Paul Gosselaar ha commentato: “Mi mancheranno quelle scintille crude e brillanti che solo lui era in grado di produrre”.

La carriera e la malattia

Dustin Diamond aveva raggiunto la popolarità televisiva grazie al suo ruolo in Bayside School, serie diventata un vero e proprio cult degli anni ’90. Diamond aveva la passione per la recitazione fin da quando era bambino, e dopo il successo di Bayside School aveva recitato anche per il cinema (tra i suoi film più noti vi sono American Pie e Big Fat Liar). Mel 2009 si era sposato con Jennifer Misner, ma l’unione era naufragata poco tempo dopo.

Sui social Diamond è sempre stato molto riservato per quanto riguarda la sua vita privata, ma il suo manager aveva annunciato pubblicamente (il 14 gennaio 2021) che l’attore avesse scoperto di avere il cancro ai polmoni.


Meghan Markle, caos per il certificato di nascita di Archie: “Sconcertante”

Laetitia Casta: a 42 anni è di nuovo in dolce attesa