Scopriamo cosa c’è da sapere sui genitori di Daniele Scardina: dal legame speciale con la mamma al dolore per la loro separazione.

Daniele Scardina non ha mai fatto segreto di avere un rapporto speciale con i suoi genitori, che purtroppo si sono detti addio quando lui era ancora un bambino, procurandogli un grande dispiacere. Scopriamo cosa c’è da sapere su di loro e sul loro rapporto con King Toretto.

Daniele Scardina
Daniele Scardina

Daniele Scardina, i genitori: chi sono

Daniele Scardina è nato a Rozzano, nell’hinterland milanese, il 2 aprile 1992 (sotto il segno zodiacale dell’Ariete) e lui stesso ha più volte parlato pubblicamente dei suoi genitori, a cui è sempre stato molto legato. I due si sono separati quando il pugile era solamente un bambino, ma hanno sempre spronato il suo talento e lo hanno appoggiato quando ha deciso di praticare boxe (su suggerimento di uno zio).

Quando avevo 9-10 anni, i miei genitori si sono separati. È stato un percorso duro, ma mia madre ha dato forza a me e a mio fratello. È il mio eroe, la mia guerriera. Ha saputo tirare fuori il meglio di sé nei momenti più difficili. Mio padre per noi c’è sempre stato, ma mancava la sua presenza a casa”, ha confessato Scardina a Verissimo.

Il pugile ha un rapporto speciale con sua madre, a cui ha dedicato molti dei suoi messaggi sui social prima dei suoi scontri sul ring.

I genitori di Daniele Scardina hanno anche un altro figlio, Giovanni, che lavora presso un ristorante a Miami. Non si conoscono ulteriori informazioni sui familiari di King Toretto, che hanno sempre tenuto la loro vita privata dietro al massimo riserbo.

Daniele Scardina, i genitori: la vita privata

Non è dato sapere se, dopo la loro separazione, i genitori del pugile si siano risposati o se abbiano deciso di vivere le loro vite da single. La mamma di Scardina abita a Rozzano, e in più di un’occasione ha fatto il tifo per lui durante le sue gare di boxe.

Daniele Scardina ha ammesso di aver sempre avuto uno splendido legame con i suoi familiari e ha anche ammesso di aver sferrato il suo primo pugno a 8 anni per difendere un cugino suo coetaneo. “Il primo pugno? “A 8 anni, per difendere un cuginetto, durante una rissa. Però sono contrario alle risse”, ha confessato a Verissimo.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-03-2023


Raffaella Mennoia: chi è il braccio destro di Maria De Filippi

Quello che non sai su Georgian Cimpeanu, l’atleta professionista accostato a Elisabetta Canalis