Dalle gomme da masticare all’obesità, tutti i divieti più strani del mondo

Sapete che esiste un Paese dove è vietato masticare gomme e uno in cui gli obesi vengono puniti dalla legge? Vediamo quali sono i divieti più bizzarri del mondo!

chiudi

Caricamento Player...

Quante volte ci lamentiamo delle leggi italiane? Sicuramente parecchie, eppure sappiate che non solo nel nostro Paese, ma anche nel resto del mondo ci sono leggi davvero assurde, che non vengono abrogate.

Qualche esempio? In Alaska è vietato scattare fotografie ad un orso che dorme, perché potrebbe svegliarsi e in Francia non si può chiamare Napoleone un maiale. Altri divieti stranissimi sono stati raccolti dal quotidiano LaVerità, vediamone alcuni!

I divieti più assurdi del mondo

Divieti

  • A Singapore chi mastica una gomma è costretto a pagare 600 euro di multa, perché la vendita di chewing gum è vietata dal 1992.
  • In Svizzera chi abita in un condominio non può tirare lo scarico del bagno dopo le 22.00 e gli uomini non possono fare pipì in piedi per non far rumore.
  • In Inghilterra gli uomini possono fare la pipì in strada, ma solo se rivolti verso la ruota posteriore della propria auto, le donne incinte, invece, possono farla dove vogliono.
  • In Malawi è vietato inquinare l’aria con le proprie flatulenze dal 1929.
  • In Pennsylvania è vietato cantare nella vasca, nel New Hampshire non si può tenere il tempo della musica battendo le mani o piedi.
  • A Chico, in California, si può tranquillamente far esplodere una bomba atomica: si viene puniti con soli 500 dollari di multa.
  • In Canada è vietato mettere i bambini nei girelli. I genitori possono essere puniti con una multa di 76.000 dollari e 6 mesi di reclusione.
  • Ad Eboli, in provincia di Salerno, chi si bacia in auto è punibile con una multa che va dai 50 ai 500 euro.
  • Nello Swaziland alle streghe è vietato volare con una scopa a più di 150 metri di altezza.
  • In Pennsylvania le casalinghe pigre non possono nascondere la polvere sotto i tappeti.
  • Arrampicarsi su un albero a Milano può costare una multa di 40 euro.
  • A Castellammare di Stabia alle donne è vietato indossare la minigonna, mentre agli uomini è vietato in tutta Italia.
  • In Giappone dal 2009 la legge vieta di diventare obesi.
  • A Falciano del Massico, in provincia di Caserta, è vietato morire.