Cos'è il Cyber Monday: l'ultimo giorno di offerte dopo il Black Friday

Dopo il Black Friday arriva… il Cyber Monday! Ecco che cos’è

Gli sconti del “Venerdì Nero” terminano, ma c’è ancora tempo grazie al Cyber Monday: ecco che cos’è e come funziona l’ultimo giorno di offerte!

A novembre arriva il Black Friday e la febbre degli sconti e degli acquisti conosce un vertice da capogiro. Ma per i ritardatari, e anche per gli amanti dell’elettronica, c’è ancora tempo fino al cosiddetto Cyber Monday. Di che cosa si tratta e di cosa stiamo parlando nello specifico? Ecco le differenze (e le similitudini) rispetto al Venerdì Nero!

Cyber Monday: che cos’è?

Per chi ancora non ha approfittato degli sconti del Black Friday – la ricorrenza del venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento americano – non c’è pericolo! Per i ritardatari, infatti, l’ultimo giorno per approfittare delle offerte dei principali siti di e-commerce, ma anche di negozi tradizionali, è il lunedì seguente, il Cyber Monday.

Questo evento è stato sviluppato proprio per la vicinanza al Black Friday, in particolare il termine è stato coniato da Ellen Davis e da Scott Silverman, della National Retail Federation americana. il suo effettivo debutto nel mondo del marketing e degli acquisti è datato 2005, quando sul sito Shop.org è stato fatto un comunicato stampa dal titolo, appunto, “Cyber Monday.

Shopping
Shopping

Il denominatore comune, però, è sempre quello: lo shopping sfrenato per via degli sconti e le offerte su migliaia di prodotti. Che differenza c’è tra Black Friday e Cyber Monday? A parte il giorno, la differenza più sostanziale è che gli sconti del lunedì saranno prevalentemente su prodotti di elettronica, cioè elettrodomestici, tv, smartphone, computer e accessori vari, anche se negli ultimi anni le offerte andavano anche a coprire anche altre categorie.

L’origine del Cyber Monday

Un’altra differenza è legata ai negozi online: erano infatti questi che aderivano più frequentemente al Cyber Monday, il “Lunedì Virtuale”. Questa consuetudine è entrata in vigore a partire dal 28 novembre 2005 su Internet, a opera di un sito di e-commerce americano non ben specificato. Negli anni poi altri siti di e-commerce, in particolare Amazon, hanno adottato questa consuetudine, naturale proseguimento del Black Friday.

ultimo aggiornamento: 29-11-2019

X