Cristiano Ronaldo è ancora positivo al Covid-19 ed è costretto a saltare la partita Juve-Barcellona: lo sfogo social solleva la polemica.

Cristiano Ronaldo è ancora positivo al Coronavirus. A distanza di circa 15 giorni dal contagio, il calciatore non ha ancora sconfitto il Covid-19. Per questo motivo, non potrà scendere in campo nella sfida di Champions League tra la Juventus e il Barcellona di Leo Messi, suo rivale da sempre.

Molto amareggiato, Ronaldo ha commentato sui social la positività al secondo tampone per Coronavirus. In un primo momento, ha solo comunicato ai fan le sue condizioni di salute, poi si è lasciato andare ad un commento che, in un lampo, ha sollevato la polemica. La domanda dei fan è una: Cristiano è uno dei tanti negazionisti?

Cristiano Ronaldo ancora positivo al Covid-19

Ronaldo sperava di essere negativo al Covid-19 per poter giocare contro il Barcellona. Purtroppo, il tampone da fare 24 ore prima della partita, così come richiede la normativa Uefa, è risultato ancora positivo.

Attraverso il suo profilo Instagram, Cristiano si è mostrato ai fan sorridente e li ha rassicurati sulle sue condizioni di salute. Nonostante il “virus democratico” sia nel suo corpo da ben 15 giorni, lui sta benissimo e ci tiene a sottolinearlo. A didascalia di una sua fotografia, scrive:

“Mi sento bene e in salute! Forza Juve”.

Fin qui, nulla di strano. Cristiano è amareggiato ed è anche normale che sia così, soprattutto perché avrebbe voluto partecipare al match contro la squadra di Leo Messi.

Cristiano Ronaldo è un negazionista?

Tra i tanti commenti al post, oltre 49 mila nel giro di qualche ora, spunta anche quello scritto da Ronaldo in risposta ad un fan. Il compagno di Georgina Rodriguez ha scritto:

“PRC is bullshit” ovvero “Il tampone è una stro**ata“.

Ronaldo ha candidamente ammesso che non ha alcuna fiducia nei tamponi che determinano la positività o meno al Covid-19. Molto probabilmente, il calciatore è arrabbiato perché si sente bene e non riesce a credere di dover rimanere comunque in isolamento. Nonostante tutto, non si è reso conto di aver lanciato un messaggio negativo, ovvero l’inutilità del tampone.

Considerando che Cristiano ha un profilo Instagram seguito da 241 milioni di follower, commettere uno scivolone del genere in un momento storico come quello che stiamo vivendo è imperdonabile.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
cristiano ronaldo

ultimo aggiornamento: 29-10-2020


Guenda Goria ha due fidanzati! “C’eravamo io e Telemaco…”

Adriana Volpe “è di nuovo single”: matrimonio al capolinea