Totem: cosa significa, la sua storia e le sue origini

Cosa significa totem?

Sicuramente almeno una volta abbiamo sentito parlare di questo termine; ma che significato ha totem, da dove deriva e qual è la sua storia?

Il termine totem deriva dalla parola “ototeman” usata dal popolo dei nativi americani chiamati Ojibway. Si credeva che fosse lo spirito custode dei clan, grazie ad esso i suoi membri si ritenevano tutti parenti.

In antropologia il totem è ritenuta un’entità soprannaturale o naturale che simboleggia qualcosa di particolare che varia da persona a persona; in un clan o in una tribù costruiscono e venerano i “pali totemico” ai quali rimarranno legati tutta la vita.

  • Origini: dal popolo Ojibway;
  • Dove si usa: in antropologia e nelle storia del West;
  • Lingua: indiana;
  • Diffusione: mondiale.

Storia del termine

Nei clan o nelle tribù si trovava sempre un “capo” che si credeva fosse o semi-divino o divino, infatti questa persona era riconosciuta come tale nel gruppo.

Per le singole persone, invece veniva assegnato un totem personale e avveniva attraverso una cerimonia di iniziazione che può avvenire in due momenti differenti; infatti o avviene subito dopo la nascita o si attende che la persona arrivi all’età adulta.

Il culto che si basa sui totem si chiama totemismo. Questo tipo è ritenuto una pratica religiosa tribale. È comparso anche nella cultura occidentale come: nell’uso delle mascotte, nel movimento New Age o nella venerazione degli angeli custodi, santi protettori e santi patroni.

Alcune linee guida del paganesimo, come usanza, “evocano” dentro di sé il totem di un animale per assumerne le caratteristiche più istintive e utili in base alla situazione in cui ci si trovano; ad esempio se si è in una situazione di pericolo si sceglie un animale più aggressivo e veloce, mentre nelle situazioni complicate per un animale furbo.

Invece in alcuni tipi di culti sciamani, il totemismo si affianca al concetto di “possessione volontaria“; ovvero i praticanti di questa disciplina lo spirito animale totem spesso si soggioga la persona; il soggetto che cercava di entrare in contatto col totem, si dice che prenda alcuni atteggiamenti dell’animale otre che alle loro abilità.

Scopri anche il significato di inshallah!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/totem-balena-tribal-tradizionale-1661487/

ultimo aggiornamento: 22-09-2019

X