Cosa vuol dire l’espressione, che si usa in determinati contesti, “essere a cavallo”? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo modo di dire!

Può capitare di sentire, o anche di dire in prima persona l’espressione “siamo a cavallo”, in frangenti in cui “siamo sistemati” o “siamo a buon punto” in merito a una particolare situazione e compito. L’espressione “essere a cavallo” quindi significa che la persona che lo dice si è lasciato alle spalle ogni preoccupazione, ed è arrivato, con successo, a una situazione sicura e di comfort. Ecco qual è l’origine di questo modo di dire, e anche alcuni esempi d’uso che si possono trovare nella lingua italiana.

  • Origine: dal periodo cavalleresco.
  • Quando si usa: quando ci si trova in una situazione sicura dopo una critica.
  • Lingua: italiano.
  • Diffusione: Italia.

Il significato e l’origine di “essere a cavallo”

L’origine dell’espressione può essere ricondotta fino all’Antica Roma, dove un soldato per rimanere in cavalleria doveva prendersi cura del proprio cavallo, in modo da avere vita più facile sul campo di battaglia, e anche rispetto alla fanteria semplice.

Un’altra ipotesi riguardo a questo detto è da ritrovare nell’epoca cavalleresca del Medioevo. Infatti in questo periodo chi aveva un cavallo era avvantaggiato dal punto di vista agricolo, per i viaggi e per fare guerra (per i soldati insomma).

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Essere a cavallo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/donna-equitazione-cavallo-animali-3432069/

Quindi dire “siamo a cavallo” dà l’idea di essere a posto, di essere tranquilli rispetto a una specifica cosa. Un altro modo di dire simile è “a caval donato non si guarda in bocca“, che sta a significare che se si riceve in regalo un cavallo non bisogna prendersi la briga di guardargli i denti, elemento fondamentale per stabilire la salute dell’animale, perché si farebbe un torto a chi l’ha donato.

Esempi d’uso

Ecco alcuni esempi d’uso del termine, in frasi che si possono sentire o dire nel quotidiano.

-“Dai amico, ormai siamo a cavallo. Non c’è più da preoccuparsi“.

-“Sei a cavallo ormai? Allora sei quasi alla fine!“.

Scopriamo anche cosa significa l’espressione asilo Mariuccia.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/donna-equitazione-cavallo-animali-3432069/

TAG:
cosa significa

ultimo aggiornamento: 10-05-2021


Vaccino agli Over 50, regole e tempi: ecco cosa bisogna sapere

Il biossido di titanio non è sicuro come additivo alimentare: l’Efsa lo boccia