Gerry Scotti, positivo al Coronavirus da qualche settimana, è stato dimesso dall’ospedale: il suo messaggio commuove i fan.

Qualche settimana fa, Gerry Scotti è risultato positivo al Coronavirus. In un primo momento, così come successo a tanti altri colleghi, le sue condizioni di salute sembravano buone. Poi, con il passare dei giorni, il conduttore è peggiorato. Pertanto, si è reso necessario il suo ricovero in ospedale. A distanza di qualche giorno dal suo ingresso in nosocomio, Gerry ha finalmente ottenuto il permesso di tornare a casa. Appena varcata la soglia della sua dimora, Scotti ha scritto un messaggio commovente a quanti gli sono stati vicino in questo momento tanto delicato, medici e infermieri compresi.

Gerry Scotti è tornato a casa dall’ospedale

Sono state settimane molto difficili quelle vissute da Gerry Scotti. Il conduttore, da sempre uno dei volti più amati del piccolo schermo, ha sconfitto il Covid-19, ma non è stata una passeggiata. Dopo il ricovero in ospedale, resosi necessario a causa di un peggioramento delle sue condizioni di salute, è finalmente tornato a casa. A didascalia di una sua fotografia che lo ritrae sorridente come sempre, si legge:

“A casa, finalmente. Grazie a tutti voi, al vostro affetto e grazie a tutti i medici, infermieri e collaboratori di Humanitas che ci hanno creduto prima di me. Un abbraccio a chi ha vissuto insieme a me questa esperienza: non vi dimenticherò”.

Gerry non ha ringraziato solo quanti gli hanno dimostrato grande affetto, ma anche i medici e gli infermieri che lo hanno curato e coccolato in questo delicato periodo.

L’affetto di amici e colleghi

Il post condiviso da Scotti su Instagram ha riscosso, com’è normale che sia, un grande successo. Amici, fan e colleghi sono stati contenti di avere aggiornamenti positivi sulle sue condizioni di salute. Non a caso, sono molti i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno commentato con gioia la notizia.

Primo fra tutti Rudy Zerbi, suo collega di Tu Si Que Vales: “Sono felice come un bambino al luna park!! Bentornato amico mio!”. Considerando la sua negatività al tampone per Coronavirus, Gerry scotti potrebbe tornare al lavoro prima del previsto. Al momento, però, non si hanno conferme in merito.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Gerry Scotti

ultimo aggiornamento: 17-11-2020


Malattia di Lyme, da Avril Lavigne a Bella Hadid: chi ne ha sofferto

Elisabetta Gregoraci rivela: “Briatore mi ha chiesto di risposarlo”