Capita di vedere alcuni messaggi in chat che vengono eliminati; ma basta davvero poco per recuperarli su WhatsApp e scoprirne il testo!

Recuperare il contenuto dei messaggi eliminati da WhatsApp è possibile! Dopo l’avvento dell’opzione “elimina messaggio per tutti“, una delle tante novità (come quella di autodistruzione), sono nate numerosissime applicazioni proprio per ovviare a questo problema, benché però siano illegali.

Sia che abbiate il sistema operativo IOS o Android c’è un unico modo sicuro per poter recuperare i messaggi eliminati: passando attraverso le copie dei sistemi operativi o attraverso il ripristino dei backup che WhatsApp salva nei vostri cloud. Con altri sistemi alternativi, potreste rischiare di incappare in truffe o di mettere la vostra privacy in pericolo.

Modi sicuri per leggere i messaggi eliminati da WhatsApp

Per ripristinare i vecchi messaggi dovete essere sicuri che i vostri backup su Google Drive o iCloud siano stati salvati prima della data di ripristino, altrimenti il recupero è praticamente impossibile. Per poter conoscere questo dato sarà necessario accedere alla lista delle chat attive, cliccare su Impostazioni poi su chat. In questa schermata potrete trovare i dati relativi al backup delle suddette. Aprendola troverete una data, controllate che sia abbastanza recente e disinstallate l’app.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

novità whatsapp
Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/whatsapp-tech-tecnologia-iphone-1212017/

Successivamente, installandola nuovamente, vi verrà chiesto se volete ripristinare l’ultimo salvataggio, dando il consenso recupererete i messaggi cancellati, anche se l’operazione potrebbe richiedere qualche minuto. Ricordate solo che in questo modo correte il rischio di perdere tutti i messaggi ricevuti dopo la data del backup.

Ripristino del sistema per recuperare i messaggi

Un altro modo per poter recuperare i messaggi eliminati, è tentare un ripristino dell’ultimo backup dei dati nel dispositivo. Andando nelle impostazioni del vostro cellulare, troverete le copie di sistema effettuate in automatico dal dispositivo. Tuttavia, scegliendo opzione, dovete ricordarvi che il ripristino parte esattamente dall’ultimo backup locale effettuato. Prima di proseguire dovete essere sicuri di aver copiato tutti gli elementi importanti del vostro telefono.

Effettuando questo passaggio potrete rivedere i vecchi messaggi, ma al contempo rischiate di perdere i dati più recenti salvati sul vostro dispositivo.

Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/whatsapp-tech-tecnologia-iphone-1212017/


“Apriamo le finestre” è il primo flashmob contro il coronavirus in tutta Italia

Come aumentare le difese immunitarie contro il coronavirus? L’amore è la soluzione