Dalla registrazione del primo Ep al palco di X Factor: scopriamo cosa c’è da sapere sui Mutonia e sulla loro carriera nella musica.

La loro musica rock ha conquistato centinaia di fan e nel 2021 li ha spinti a mettersi alla prova sul palco di X Factor: scopriamo cosa c’è da sapere sui Mutonia e sulla loro carriera nel mondo musicale, passando per alcune curiosità! Hanno conquistato i giudici, in particolare Manuel Agnelli, e anche al fuori della trasmissione la loro carriera è ben definita.

Chi sono i Mutonia: la carriera

I Mutonia sono una band nata a Ceprano (in provincia di Frosinone) nel 2009 e sono formati da 3 componenti: Matteo De Prosperis “Prostin” (chitarra e voce), Fabio Teragnoli (basso e synth) e Lorenzo Riccobene (batteria).

Tutti e tre hanno detto di aver cominciato a suonare da giovanissimi, tra i 12 e i 15 anni.

Mutonia
Fonte Foto: https://www.facebook.com/mutoniarock

Nel 2011 hanno registrato il loro primo album contenente alcuni dei brani in cui si erano esibiti nei loro live (il titolo del disco è Mutonia live 2010-2011). Nel 2012 hanno registrato invece il loro primo Ep, Gain From Waste, seguito nel 2014 da Blood Red Sunset, il loro primo disco contenente 12 bran. L’album ha ottenuto riscontri positivi, e infatti è stato distribuito anche in Svezia dall’Ozium Records. Nel 2015 è uscito l’album Wrath Of The Desert, seguito dall’Ep One Way Ticket. Nel 2019 la band ha fatto la spola tra Roma e Sydney per registrare Radio Ep.

Nel 2021 hanno deciso di partecipare a X Factor. La band ha superato le audizioni dopo aver portato un loro singolo, “Nervous breakdown”, accedendo quindi ai Bootcamp voluti da Manuel Agnelli. Il giudice ha dato loro una sedia dopo aver cantato Rumour has it e poi agli Home Visit (dove hanno cantato una versione di “Psycho Killer” dei Talking Heads) sono stati scelti per i Live della nuova edizione.

Mutonia: la vita privata

I componenti della band sono sempre stati riservati per quanto riguarda la loro vita privata e sui social mantengono ben protetta la loro privacy.

Mutonia: le 6 curiosità sulla band

– Tra i gruppi musicali che li hanno maggiormente influenzati vi sono i Queens Of The Stone Age e i Nirvana.

– Su Instagram amano condividere con i fan notizie riguardanti la loro carriera musicale.

– Perché si chiamano Mutonia? Il nome richiama la “mutazione”, quella della forma ma non della sostanza.

– Il frontman del gruppo, Prostin, ha numerosi tatuaggi (tra cui un teschio e una lisca di pesce): tutti ben visibili tra audizioni e fasi preliminari di X Factor, dato che si è esibito senza maglietta.

– Il loro logo è una volpe.

Ai Bootcamp di X Factor si sono esibiti in una cover di Rumour has it di Adele che, a detta di Prostin, sarebbe stata la canzone preferita della sua ex fidanzata.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/mutoniarock

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

X Factor

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-10-2021


Quello che non sai su Rita Pavone: 5 curiosità sulla cantante!

Chi è Joshua Cavallo, il primo calciatore (in attività) ad aver fatto coming out