Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Derek e Maria Broaddus, i veri protagonisti del caso che ha ispirato The Watcher.

Derek e Maria Broaddus sono una coppia di cittadini americani balzati agli onori delle cronache per un controverso caso di stalking e lettere minatorie che ha ispirato tra le altre cose la serie tv Netflix The Watcher, dove i due sono stati interpretati da Bobby Cannavale e Naomi Watts. Scopriamo cosa c’è da sapere su di loro e sul misterioso caso che ha interessato la loro lussuosa casa.

Chi sono Derek e Maria Broaddus, veri protagonisti della serie The Watcher

Derek e Maria Broaddus stati i proprietari di una casa al 657 di Boulevard Street di Westfield, in New Jersey, nel 2014. I due dopo aver vissuto un misterioso e controverso caso che ha ispirato la serie Netflix The Watcher hanno deciso di mantenere il massimo riserbo e, oltre ad essersi costruiti una vita altrove, hanno chiesto di essere rappresentati (al cinema e in tv) con attori che non gli somigliassero minimamente e hanno chiesto anche che per i loro figli (due nella serie Netflix e tre nella vita reale) venisse fatto lo stesso.

I coniugi Broaddus hanno acquistato la lussuosa proprietà di Westfield nel 2014 e per entrambi si trattava della casa dei loro sogni. Dopo essercisi trasferiti però hanno iniziato a ricevere misteriose e inquietanti lettere minatorie, che li hanno spinti a trasferirsi altrove dopo neanche un anno trascorso all’interno della casa. Tutte le lettere erano firmate da un misterioso “osservatore” che, in una di queste, sosteneva (stando a quanto riporta Vanity Fair): “Mio nonno ha sorvegliato la casa negli anni Venti e mio padre negli anni Sessanta. Ora è il mio momento. Conoscete la storia della casa? Sapete cosa si nasconde tra le mura del 657 Boulevard? Perché siete qui? Lo scoprirò”.

I Broaddus hanno ovviamente denunciato l’episodio alle forze dell’ordine e, nonostante il caso sia rimasto aperto per anni, non è mai stato identificato l’autore delle lettere. Nel 2019, dopo anni in cui la casa è rimasta disabitata, i coniugi Broaddus sono finalmente riusciti a venderla (per ben 959.000 dollari) e sembra che i nuovi inquilini non abbiano per loro fortuna ricevuto alcuna lettera minatoria. Non è dato sapere che lavoro svolgessero i coniugi Broaddus né dove si siano trasferiti una volta lasciata la casa di Boulevard Street.

Derek e Maria Broaddus: le indagini

I coniugi Broaddus hanno sempre vissuto la loro vita nel massimo riserbo ma entrambi hanno collaborato alle indagini e alle inchieste svolte attorno alla loro ex proprietà al fine di scoprire chi fosse l’autore delle missive a loro indirizzate. Nel corso degli anni diverse persone tra vicini, dipendenti delle poste ed ex inquilini sono stati ritenuti i possibili autori delle lettere, ma nessuno di questi è stato formalmente incriminato.

Gli stessi Broaddus sono stati sospettati di aver dato vita al caso di stalking solo per ottenere visibilità, ma sulla questione Derek Broaddus avrebbe detto (stando a quanto riporta Vanity Fair): “Quello che è successo alla mia famiglia è un affronto alla loro convinzione di essere al sicuro, che non esiste la malattia mentale nella loro comunità. La gente non vuole credere che questo possa accadere proprio a Westfield”.

Derek e Maria Broaddus: i principali sospetti

Nonostante sul caso abbiano indagato investigatori privati e persino due agenti dell’FBI assoldati dagli stessi coniugi Broaddus (stando a quanto riporta il New York Times) non si è mai stabilito con esattezza un colpevole. Sembra, stando a quanto emerso dalle fonti principali a tal proposito, che l’autore delle missive fosse una persona anziana e che probabilmente si trovasse davvero nella zona di Westfield (visto che tutte le lettere inviate alla famiglia Broaddus sarebbero state smistate nel più vicino centro postale). Sulla questione, purtroppo, non sono mai emerse conferme e l’indagine è rimasta aperta anche dopo la successiva vendita dell’abitazione.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-10-2022


Chi era Franco Gatti, ex dei Ricchi e Poveri: dalla biografia al figlio scomparso

Chi sono i figli di Franco Gatti dei Ricchi e Poveri