Tullio De Piscopo è il più famoso batterista italiano, l’uomo che ha scritto interi capitoli di storia della musica che conta: scopriamolo!

Il nome di Tullio De Piscopo è tra i più brillanti nel firmamento musicale italiano e internazionale. Batterista dal tocco ineguagliabile, ha segnato un’intera epoca di successi e sogni. Le percussioni sono il suo habitat, ma non è un dono senza radici. Infatti, la sua passione e il suo talento arrivano da più lontano…

Chi è Tullio De Piscopo?

Tullio De Piscopo è nato a Napoli, sotto il segno dei Pesci, il 24 febbraio 1946. Oltre ad essere un’istituzione alla batteria, è anche un percussionista e un cantautore.

La passione per la musica arriva da papà Giuseppe De Piscopo, anch’egli batterista ed esperto di percussioni con una carriera nel mondo dell’orchestra.

Lo zio paterno di Tullio De Piscopo, Romeo, aveva una storia come musicista al seguito di complessi della zona di Bagnoli…

TULLIO DE PISCOPO
TULLIO DE PISCOPO

Chi è la moglie di Tullio De Piscopo?

Sappiamo davvero poco della vita privata del batterista, ma una cosa è certa: non si è mai separato dalla moglie Dina. Con lei ha messo su una bellissima famiglia, in cui sono nate le loro splendide figlie Giusy e Michela.

De Piscopo ha sempre parlato delle sue donne come di un gioiello raro e prezioso, come ha precisato ai microfoni di Avvenire. Da loro ha preso la forza: “Il loro amore mi ha salvato, e ne sono molto felice“, ha detto.

9 curiosità su Tullio De Piscopo

– Tullio De Piscopo è nato in una famiglia povera, in una casa in cui non c’era la tv e non esisteva la possibilità di fare una doccia. Lo ha detto lui stesso ad Avvenire, fiero di essere cresciuto a pane e onestà grazie a due splendidi genitori.

– A 13 anni lavorava in un night club ed è entrato a far parte di diversi gruppi jazz del Napoletano…

– Si è trasferito a Torino, trovando la sua strada nel difficile mondo della musica grazie a un esordio come batterista fisso di un noto locale cittadino…

– È stato anche turnista per alcune formazioni dance e per artisti del calibro di Victor Bach, Bill Conti, Franco Cassano, Pino Presti

– Ha fatto parte dei New Trolls Atomic System nella metà degli anni 70, prima di diventare un celebre e ricercato endorser…

– Amico di Pino Daniele, con lui ha preso parte al tour mondiale che ha reso onore all’Italia con il prestigio del loro talento.

– Ha scritto anche un libro, intitolato Tempo! La mia vita, pubblicato nel 2014…

– È diventato direttore artistico del Festival Sorrento Jazz nel lontano 2007!

– Non ama i social ma ha un sito ufficiale in cui è possibile trovare tantissime informazioni sulla sua attività artistica.

 

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
curiosità musica people

ultimo aggiornamento: 11-12-2018


Vittorio Marsiglia, chi è l’attore che ha affiancato Corrado ne Il Pranzo è servito

Flavia Piccinni, la passione per gli scacchi e tanto altro sulla scrittrice