Per 25 anni ha impersonato una delle protagoniste della celebre soap americana, poi la malattia l’ha spinta a lasciare: ecco chi è Susan Flannery.

Impossibile non riconoscerla: Susan Flannery ha lavorato per ben 25 anni nella soap opera americana Beautiful, grazie alla quale ha ottenuto il successo internazionale. Nel 2012, ha detto addio al personaggio al quale deve tantissimo, sebbene abbia fatto capolino nuovamente nel cast qualche anno dopo. E oggi, che fine ha fatto l’attrice?

Susan Flannery, la biografia

Nata a Jersey City (nel New Jersey) il 13 luglio 1939, sotto il segno zodiacale del Leone, Susan Flannery ha studiato a Manhattan e si è poi laureata nel Missouri, presso lo Stephens College. Pochi anni dopo, ha debuttato in televisione nel telefilm La legge di Burke e al cinema nel film Il californiano.

La fama, per Susan, è arrivata dapprima con la soap Il tempo della nostra vita, per il quale ha vinto anche il suo primo Emmy Awards, e poi con Beautiful. La famosissima telenovela americana, che l’ha accolta nel suo cast nel 1987, l’ha vista vestire i panni di Stephanie Douglas Forrester, moglie del patriarca Eric Forrester, impersonato da John McCook. Quest’ultimo e Katherine Kelly Lang sono gli unici due del cast originale ad essere ancora nella soap.

La Flannery ha infatti deciso di abbandonare il set nel 2012, dopo 25 anni di attività. Stephanie è così morta di cancro, uscendo di scena (quasi) definitivamente). Nel 2018 è riapparsa in una puntata di Beautiful sotto forma di fantasma. Nel corso della sua carriera Susan si è dedicata a molte altre attività, principalmente in tv. Ha anche lavorato dall’altra parte della telecamera, come regista.

La vita privata di Susan Flannery

Sono davvero pochissime le informazioni che abbiamo sul conto della vita privata di Susan Flannery, una donna riservatissima che non ha mai avuto profili social. Non è mai stata sposata e, sebbene non abbia mai rivelato la sua omosessualità, la scrittrice Rita Mae Brown ha rivelato nella sua autobiografia che la Flannery ha avuto una relazione di 8 anni con l’attrice Fannie Flagg. La notizia non è mai stata né confermata né smentita.

Susan ha una figlia adottiva, Blaise Flannery, adottata nel 1987: la giovane donna vive oggi in Australia con il suo fidanzato. Nel corso della sua vita, l’attrice ha dovuto affrontare diverse battaglie difficili. Nel 2011 ha annunciato di avere un cancro al colon, dalla quale è guarita alcuni anni dopo. Inoltre è affetta da fibromialgia, che le provoca grande stanchezza: anche per questo, ha deciso di lasciare la soap opera. A quanto pare, Susan vive oggi in California.

3 curiosità su Susan Flannery

-Ha un bel rapporto d’amicizia con Katherine Kelly Lang, l’attrice che interpreta Brooke, come dimostra il profilo Instagram di quest’ultima.

-Si è impegnata a lungo nel tentativo di migliorare lo stipendio degli attori di Beautiful per gli episodi trasmessi al di fuori degli Stati Uniti.

-Ha il brevetto di volo come pilota di aerei.

Il lockdown fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
beautiful susan flannery

ultimo aggiornamento: 04-06-2020


Laura Lopes, chi è l’ombra segreta dietro i principi William e Harry

Chi è Francesca Quattrini, la donna che ha stregato Gabriele, figlio di Maurizio Costanzo