La storia di Silvio Muccino, tra biografia e curiosità: ecco chi è l’attore e regista che ha firmato importanti pagine di cinema.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Silvio Muccino, attore e regista ma non solo: nella sua carriera anche il ruolo di sceneggiatore e scrittore. La sua biografia affonda le radici in una famiglia in cui arte e spettacolo sono di casa da sempre…

Chi è Silvio Muccino?

Silvio Muccino è nato a Roma, sotto il segno dell’Ariete, il 14 aprile 1982. Famoso attore, regista, sceneggiatore e anche scrittore, nel 2008 ha vinto il David per Parlami d’amore.

Figlio di Luigi Muccino e Antonella Cappuccio, dirigente Rai lui e costumista e pittrice lei, ha un fratello, Gabriele Muccino (il celebre regista, con cui è scaturita un’accesa guerra familiare) e una sorella, Laura Muccino (direttrice di casting e produzioni).

SILVIO MUCCINO
SILVIO MUCCINO

La vita privata di Silvio Muccino

Della vita privata di Silvio Muccino non si sa molto, e la sola cosa nitida emersa riguarda il suo essersi dichiarato innamorato, nel 2018, durante un’intervista a Vanity Fair.

Non ci sono altri riferimenti nemmeno sul fronte social, precisamente su Facebook, dove Muccino sembra essere particolarmente attivo…

Dove abita Silvio Muccino?

Silvio Muccino vive in Umbria. A Vanity Fair ha svelato di aver deciso di lasciarsi temporaneamente alle spalle alla vita frenetica della città: “Avevo bisogno di staccare, di andarmene da Roma, che è la mia città natale ma che per me rappresenta soprattutto il cinema e il lavoro. Avevo bisogno di dare un input alla mia creatività e il posto ha funzionato bene. Dovevo starci una settimana, poi due mesi e…” nel suo casolare umbro avrebbe trovato la giusta dimensione per dedicarsi alla sua grande passione dopo il set, la scrittura!

5 curiosità su Silvio Muccino

• Ha debuttato come attore a 16 anni, nel film Come te nessuno mai. Alla regia suo fratello, Gabriele Muccino, con cui aveva scritto la sceneggiatura.

• Nel 2004 ha ottenuto due candidature ai David di Donatello, una come miglior attore protagonista e una come miglior sceneggiatura.

• Il successo di Silvio Muccino è legato al suo ruolo in Manuale d’amore, film diretto da Giovanni Veronesi.

• Del 2006 il suo primo romanzo intitolato Parlami d’amore, scritto a quattro mani con Carla Vangelista, scrittrice e sceneggiatrice.

• Nel novembre 2019, il settimanale Chi ha lanciato lo scoop di un presunto allontanamento dal cinema e della contestuale apertura di una attività artigianale per la lavorazione del legno. Muccino falegname? A stretto giro la smentita, pubblicata da TgCom24 e firmata dall’agenzia dell’attore.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
gabriele muccino silvio muccino

ultimo aggiornamento: 14-11-2019


Fabio Esposito, tutto sul manager diventato famoso a Temptation Island Vip

Niccolò Pagani, il campione de L’Eredità che ha emozionato l’Italia