Alla scoperta di Santo Verduci: biografia, carriera e vita privata del cantautore, doppiatore e manager discografico.

Dal profondo sud al nord Italia, Santo Verduci si è trasferito giovanissimo lasciando la sua città d’origine per riuscire a coronare il suo sogno di artista. Grazie infatti ad una forte passione per il mondo dei cartoni animati Santo è riuscito ad avere successo e a diventare un professionista assai noto e apprezzato nel settore. Una carriera come cantautore, doppiatore ma anche manager di una casa discografica: scopriamo allora chi è davvero Santo Verduci. Ecco da dove viene, come sono nati i suoi progetti ma anche la sua vita privata e piccole curiosità.

Santo Verduci, biografia

Santo Verduci è nato a Melito di Porto Salvo, un comune di Reggio Calabria il 24 aprile del 1978 sotto il segno zodiacale del Toro. Ha due fratelli più grandi, ha studiato come tecnico dei servizi turistici e a 18 anni ha avviato la sua carriera artistica debuttando prima nel mondo della radio e successivamente in quello della televisione.

Santo Verduci
Fonte foto https://www.instagram.com/verducisanto_official/

Si è poi trasferito a Milano dove ha iniziato a lavorare come corista per canzoni e sigle ma appassionato da sempre ai cartoni animati, fra interviste e recensioni che ha dedicato proprio a questi ultimi, Santo è riuscito ad approdare nel mondo del doppiaggio.

Durante la sua carriera ha inoltre lavorato per molte sigle in radio ed è stato anche il co-autore di diversi programmi televisivi. Ha fondato la casa di produzione, Sanver Production e ha ideato anche un programma tv per ragazzi, Contactoons in onda su Universe.

Santo Verduci, vita privata

Per quel che riguarda la vita privata di Santo Verduci non sappiamo se l’artista abbia una compagna o dei figli ed anche osservando attentamente il suo profilo Instagram non è facile carpire alcuna informazione in merito. L’artista infatti condivide esclusivamente scatti della sua vita professionale e dei suoi successi e al momento non si conoscono nemmeno i suoi guadagni.

Santo Verduci, 2 curiosità

-Uno dei suoi motti preferiti è “Chi fa da sé fa per tre”.

-Il suo cartone preferito alle elementari era l’Incantevole Creamy.

Fonte foto https://www.instagram.com/verducisanto_official/


Tutto su Gigi D’Alessio: la storia (finita) con Anna Tatangelo e le altre curiosità!

Angela Melillo: scopri tutto quello che c’è da sapere sulla showgirl