Sal Da Vinci: il bambino prodigio è diventato un bravissimo cantante

Dopo aver esordito sul palco da piccolissimo (aveva appena 6 anni), Sal Da Vinci ha visto la sua carriera decollare: ecco qualche curiosità su di lui.

Il suo vero nome è Salvatore Michael Sorrentino, ma tutti lo conoscono con lo pseudonimo Sal Da Vinci. Stiamo parlando di un bravissimo cantante, divenuto famoso anche nel mondo del cinema per alcuni suoi ruoli di un certo rilievo. Pensate che ha esordito al fianco di suo padre – famoso cantante napoletano – quando aveva solamente 6 anni, incidendo il singolo Miracolo ‘e Natale. Qualche anno dopo ha cantato addirittura in presenza del Papa!

Sal Da Vinci, la vita privata

Salvatore Michael Sorrentino è nato a New York il 7 aprile 1969, sotto il segno zodiacale dell’Ariete, ma nel suo petto batte un cuore orgogliosamente napoletano. Suo padre Mario era infatti in quel periodo in tour negli Stati Uniti, e la mamma lo aveva appena raggiunto quando il piccolo Sal ha deciso di venire al mondo.

Per quanto riguarda la sua vita privata, possiamo dire che Sal Da Vinci ha una splendida famiglia: si è sposato il 22 giugno 1992 con Paola Pugliese e ha avuto due figli, Francesco (1993) e Annachiara (1998). Nel 2018 Sal è diventato nonno: il suo primogenito Francesco Sorrentino, che ha recitato in Gomorra, ha accolto al mondo il figlioletto Salvatore Jr.

Sul suo profilo Instagram, il cantante mostra con grande orgoglio la sua bellissima famiglia. Basta sfogliare le sue foto per capire quanta serenità aleggi in casa Sorrentino!

Sal Da Vinci e Paola Pugliese
Fonte foto: https://www.instagram.com/saldavinciofficial/

La carriera di Sal Da Vinci

Dopo aver debuttato all’età di 6 anni accanto al padre, Sal è diventato un astro nascente della musica italiana. Ma non solo: nel 1978 ha iniziato anche a recitare, e il suo talento non è passato inosservato. Nel 1986, Carlo Verdone e Alberto Sordi lo hanno voluto nel loro film Troppo forte. Gli anni seguenti lo hanno visto concentrarsi unicamente nella sua carriera di musicista.

Le sue sonorità neomelodiche hanno riscontrato grande successo: Sal Da Vinci ha vinto il Festival italiano nel 1994, con la canzone Vera, e l’anno seguente ha cantato in latino Salve Regina per Papa Giovanni Paolo II, a Loreto. Dopo un periodo di pausa, nella seconda metà degli anni 2000 è tornato a incidere album e a cantare dal vivo. Nel 2009 ha anche partecipato al Festival di Sanremo con il brano Non riesco a farti innamorare, guadagnandosi il terzo posto.

4 curiosità su Sal Da Vinci

Sal Da Vinci
Fonte foto: https://www.instagram.com/saldavinciofficial/

-Il suo nome d’arte deriva da quello di suo padre: l’uomo si esibiva infatti con lo pseudonimo di Mario Da Vinci.

-È un grande tifoso del Napoli.

-Ama gli animali e ha 3 cagnolini simpaticissimi.

-Il suo sogno è di portare in scena un’opera di Eduardo De Filippo.

Fonte foto: https://www.instagram.com/saldavinciofficial/

ultimo aggiornamento: 06-05-2019

X