Non aveva mai pensato di fare l’attore, ma lungo la strada ha avuto l’illuminazione: ecco tutto quello che non sai su Paolo De Vita.

Prima di diventare attore, Paolo De Vita aveva in mente qualcosa di decisamente diverso, almeno a giudicare dai suoi studi universitari. Ma, come succede a molti ragazzi di quella età, si è ben presto reso conto che la vita aveva in serbo per lui una carriera nel mondo dello spettacolo. Scopriamo qualcosa in più sul suo conto.

Paolo De Vita, la biografia

Nato a Bari il 29 giugno 1957, sotto il segno zodiacale del Cancro, Paolo De Vita non ha sempre sentito il richiamo dell’arte. In effetti, dopo il diploma si è iscritto all’università iniziando a studiare antropologia e primatologia, e chissà questa strada dove lo avrebbe portato, se a pochi esami dalla laurea non avesse deciso di mollare tutto e dedicarsi alla recitazione.

È così che Paolo si è trasferito a Firenze, per cercare di farsi notare nel mondo del teatro. Il suo esordio risale ai primi anni ’80, e da quel momento ha avuto una carriera brillante. Dal teatro è passato sia al cinema che alla televisione, lavorando per grandi registi come Cristina Comencini, Nanni Moretti e Woody Allen. Ha anche fatto capolino in una delle commedie di Massimo Boldi.

Il successo televisivo è invece arrivato grazie ad alcune fiction come Don Matteo, RIS Roma – Delitti imperfetti e Rocco Schiavone. Paolo ha insomma lavorato in molte produzioni di rilievo, e anche se non conosciamo nel dettaglio i suoi guadagni possiamo immaginare che grazie alla sua professionalità abbia avuto grandi soddisfazioni.

La vita privata di Paolo De Vita

Paolo De Vita
Fonte foto: https://www.facebook.com/paolo.devita.92

Non abbiamo praticamente alcuna informazione sulla vita privata dell’attore, perché a quanto pare è un uomo molto riservato. Ha solamente un profilo Facebook dal quale però non siamo riusciti a trovare indizi sulla sua vita sentimentale. Non sappiamo se è sposato e se ha figli. Oggi vive a Roma, dove ha trovato diverse opportunità lavorative.

3 curiosità su Paolo De Vita

•Collabora con una onlus che si occupa di insegnare teatro a malati di Alzheimer, un progetto innovativo.

•Insegna teatro anche alla Ballarin Officina Teatro XI Aldo.

•È un amante dei cani.

Fonte foto: https://www.facebook.com/paolo.devita.92

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Don Matteo Paolo De Vita

ultimo aggiornamento: 30-01-2020


Myss Keta, la rapper mascherata che nessuno ha mai visto

Chi è Franco Gatti, ex dei Ricchi e Poveri