Chi è Omar Pedrini: carriera, vita privata, malattia e curiosità

Le curiosità su Omar Pedrini, tra carriera e vita privata

Dalla carriera alla vita privata del cantante Omar Pedrini, ex frontman del gruppo rock alternativo Timoria!

Ha alle spalle una clamorosa carriera iniziata negli anni Ottanta, Omar Pedrini è ancora oggi uno degli artisti italiani più amati e lo conferma l’entusiasmo dei fan ad ogni suo live. L’artista bresciano, nonostante le gradi soddisfazioni ricevute con la sua carriera, ha dovuto affrontare diverse difficoltà nella sua vita… Scopriamo di più su di lui!

Chi è Omar Pedrini: la biografia

Omar Pedrini nasce a Brescia il 28 maggio 1967, sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Da sempre appassionato di musica decide di inseguire il suo più grande sogno all’età di 20 anni, dando vita al gruppo musicale Precious Time che, ad oggi, conosciamo come Timoria.

Omar Pedrini
Omar Pedrini

Tra vari album, tour di successo, eventi e progetti vari, i Timoria decidono di sciogliersi dopo quasi 20 anni di attività. Omar intraprende, così, la carriera da solista debuttando al Festival di Sanremo nel 2004 con il brano Lavoro inutile con cui riceve il premio speciale come miglior testo. Sin da subito ottiene il successo da lui tanto desiderato nonostante non sia più un componente del gruppo rock, anche se la sua vita prende una piega diversa a causa di una malattia.

Dopo aver superato i vari problemi di salute, Omar torna più forte di prima diventando autore del programma Robin Hood in collaborazione con la Rai. Arricchisce il suo bagaglio con un’entusiasmante carriera televisiva per poi tornare ad esibirsi come cantante.

Nel frattempo collabora con grandi artisti tra cui Gianna Nannini, Jovanotti, Bertrand Cantat, Beppe Costa, Aldo Busi, Gianni Sassi ed Eugenio Finardi.

Omar Pedrini e i dettagli sulla malattia al cuore

Nel 2004 ha dovuto prendere una pausa a causa di una serie di interventi al cuore. Ha dovuto, quindi, trascorrere un lungo periodo a riposo forzato affrontando diverse operazioni. Nonostante ciò, Omar ha deciso di continuare a lavorare prendendo parte di vari progetti televisivi come autore. Nel 2005, dopo aver avuto il permesso dei medici, è tornato sul palco esibendosi in acustico.

Nel 2014, invece, viene operato d’urgenza al cuore dopo aver avuto un malore durante il concerto a Roma del 3 ottobre.

Omar Pedrini: la vita privata e la moglie

Ha alle spalle una vita sentimentale abbastanza movimentata. All’età di 25 anni diventa padre di Pablo, avuto da una relazione con una sua ex compagna del liceo. Per un lungo periodo di tempo, invece, ha un’intensa relazione con Eleonoire Casalegno con cui, però, si lascia dopo una lunga crisi.

Ritrova la felicità poco dopo con Veronica Scalia, una nota avvocatessa di Padova con cui si sposa subito, organizzando il matrimonio nel giro di una settimana. Diventano genitori di Emma Daria.

5 curiosità su Omar Pedrini

-È stato docente di Laboratorio di composizione e realizzazione di una canzone pop presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

-Anche Francesco Renga faceva parte dei Timoria: i due si esibiscono insieme nel 2011 presso il teatro Creberg di Bergamo dove cantano una delle canzoni più importanti del gruppo musicale rock.

-Nel 2005 ha lanciato un nuovo programma su Rai 5 intitolato Pop – Viaggio dentro una canzone dove racconta i retroscena delle canzoni di successo della musica italiana.

-Ha raccontato la storia della sua vita nel libro autobiografico Cane Sciolto, pubblicato nel 2017 con Chinaski Edizioni.

-Omar è presente sui social: lo possiamo trovare anche su Instagram dove è seguito da migliaia di persone!

ultimo aggiornamento: 29-04-2019

X