Mena Suvari è un’attrice americana il cui passato è stato caratterizzato da abusi e momenti bui. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei.

Quello di Mena Suvari è uno dei volti più celebri del mondo Hollywoodiano e a consacrarla come attrice è stato il ruolo di Angela nel film cult American Beauty. L’attrice ha rivelato che il suo ruolo di bionda seducente le è costato una giovinezza fatta di abusi e manipolazioni, che avrebbe finito per spingerla nel tunnel della droga. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei e sulla sua storia.

Chi è Mena Suvari: la carriera

Nata a Newport (in Rhode Island) il 13 febbraio 1979 (sotto il segno zodiacale dell’Acquario) ha esordito come modella giovanissima, a soli 12 anni (nel 1991). Nel 1995 ha debuttato come attrice nelle serie tv Crescere, che fatica! e in E.R., esordendo invece al cinema nel 1997 con il film Ecstasy Generation. Nel 1999 ha interpretato il suo ruolo più famoso (quello della seducente Angela) in American Beauty. La sua interpretazione le è valsa la candidatura ai BAFTA come miglior attrice non protagonista.

Ha recitato poi in American Pie e American School. Nel 2004 e nel 2006 ha recitato invece in Six Feet Under e in Factory Girl. Nel 2011 è stata scelta per interpretare Dalia Nera nella serie American Horror Story: Murder House. Ha scritto il libro The Great Peace, dove ha ripercorso alcune esperienze traumatiche vissute nel corso della sua carriera (come abusi, relazioni tossiche e violenze subite da parte di uomini famosi dello star system).

Mena Suvari: la vita privata

Dal 2000 al 2005 l’attrice è stata sposata con Robert Brinkmann, direttore della fotografia. Dal 2007 al 2012 invece è stata sposata con Simone Sestito, produttore musicale d’origine italiana che ha sposato con una lussuosa cerimonia a Città del Vaticano. Nel 2021 ha avuto un figlio, Cristopher Alexander, insieme al suo terzo marito, Michael Hope (con cui è convolata a nozze nel 2018).

Ha dichiarato di aver subito una violenza quando aveva soltanto 12 anni (ad abusare di lei sarebbe stato un amico di suo fratello maggiore). L’attrice ha svelato anche che avrebbe subito abusi da un fotografo (quando aveva appena iniziato la sua carriera di modella), un 30enne membro dello staff di un film con cui ebbe rapporti a 16 anni e infine Kevin Spacey, che l’avrebbe abbracciata a lungo su un letto di scena per ‘prepararsi’ al suo ruolo sul set di American Beauty. “Ho passato quasi tutta la mia vita a sentirmi disgustata, a vergognarmi, a negare quello che mi era successo e quello che avevo permesso mi venisse fatto”, ha scritto l’attrice nel suo libro The Great Peace, dove ha anche confessato che, a seguito degli abusi, avrebbe iniziato a fare uso di droghe.

Non è noto dove l’attrice abiti o a quanto ammonti il suo patrimonio.

Chi è Michael Hope, il marito di Mena Suvari

Non si sa molto del marito dell’attrice Mena Suvari, che sarebbe uno scenografo. I due hanno avuto un figlio nel 2021, ma non è dato sapere dove abitino o come si siano conosciuti.

Mena Suvari: le curiosità

– È vegana e da sempre si batte in difesa degli animali e dell’ecologia.

– Su Instagram le piace raccontare dettagli e retroscena sulla sua carriera e sulla sua quotidianità.

– Ama prendersi cura di sé stessa e spesso usa i social per parlare ai fan dei prodotti di bellezza da lei utilizzati.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-07-2022


Chi è Damiano Carrara, il pasticcere giudice di Bake Off Italia dagli occhi di ghiaccio!

Maurizio De Giovanni: dalla Nazionale di pallanuoto ai romanzi diventati serie TV