Per Il Divin Codino, il film targato Netflix su Roberto Baggio, interpreta l’istrionico allenatore Carlo Mazzone. Ecco chi è Martufello.

Il Divin Codino narra soprattutto le gesta di Roberto Baggio, uno dei calciatori italiani più amati (se non il più amato) di sempre. Interpretato da Andrea Arcangeli, nel cast della produzione Netflix ci sono altri importanti nomi, tra cui Martufello. Ecco cosa sappiamo sull’attore e comico, che nel film interpreta Carlo Mazzone.

Martufello: la biografia

Martufello, al secolo Fabrizio Maturani, nasce il 21 dicembre 1951 (Sagittario) a Sezze, in provincia di Latina. Inizia la sua carriera di cabarettista nei locali e nelle feste paesane, finché, durante uno spettacolo, un manager non lo nota, segnalandolo a Pier Francesco Pingitore. Questi, verso la fine degli Anni 70, gli concede l’occasione di figurare in veste di aiutante barzellettiere ne Il Bagaglino. Col tempo diventa uno dei componenti più rappresentativi degli show realizzati dalla compagnia teatrale, fino allo scioglimento, nel 2011.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Martufello
Fonte foto: https://www.instagram.com/mauriziomartufello/

Lungo gli anni Ottanta, Martufello ottiene pure piccoli ruoli in alcuni film di Steno (Bonnie & Clyde all’italiana, Il tango della gelosia e Sballato, gasato, completamente fuso) e, diretto da Renzo Arbore, in FF.SS. – Cioè: …che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?, in aggiunta al censurato W la foca.

Nel 1995 pubblica Di più, nin zo’, un libro di barzellette dove ripropone i propri sketch basati sulla figura del “burino” (così si autodefinisce). Intanto, nella parte di Baccello da Sarnano, è il protagonista del lungometraggio Chiavi in mano di Mariano Laurenti, sfortunato remake di Quel gran prezzo dell’Ubalda tutta nuda e tutta calda. Su Canale 5, come barzellettiere, partecipa da settembre 2014 ad Avanti un altro!

Martufello: la vita privata

Martufello è stato sposato con l’attrice Isabella Biagini, purtroppo venuta a mancare nel 2018 a causa di un’ischemia cerebrale. La coppia non ha avuto figli. Ospite da Barbara d’Urso, Fabrizio ha rivelato di aver ritrovato l’amore grazie alla sua seconda moglie, Liuba, donna di origini ucraine, da oltre vent’anni la sua governante. Lo ha fatto innamorare perché lo guardava allo stesso modo della madre, ha ammesso negli studi tv.  Presente su Instagram, non è dato conoscere a quanto ammonti il patrimonio del comico.

3 curiosità su Martufello

-Fin da bambino lo chiamavano Martufello, perché al suo paese li ribattezzavano così i bimbi più vispi e monelli.

-Il 25 luglio 2015 è rimasto coinvolto in un incidente stradale a Vetralla, rimediando la frattura del setto natale e diverse altre contusioni alla testa e alle gambe.

-Prima di buttarsi sull’arte del recitare, di far ridere, si barcamenava tra diversi lavori quali il camionista e il fornaio.

Fonte foto: https://www.instagram.com/mauriziomartufello/


Chi è Michael Douglas: tutto sul mito di Hollywood

Nick Kamen: chi era il modello scoperto da Madonna