Scopriamo cosa si sa su Luminosa Bogliolo, ostacolista italiana e primatista nazionale dei 100 metri ad ostacoli.

Conosciamo l’atleta olimpionica di atletica leggera Luminosa Bogliolo, vincitrice di diverse medaglie e detentrice di alcuni record nei 100 m ostacoli. Entrata nel mondo dell’atletica leggera da appena adolescente, intraprende una meravigliosa carriera sportiva, vediamo quindi il suo percorso professionale, più anche qualche curiosità sulla sua vita privata.

Acquista abbigliamento, sneakers e accessori

Luminosa Bogliolo: la biografia e la carriera sportiva

Nata ad Albenga il 3 luglio del 1995, sotto il segno zodiacale del Cancro, Luminosa Bogliolo comincia a praticare l’atletica leggera all’età di tredici anni presso la società di atletica di Albenga, passando nell’anno 2009 al CUS Genova. Dopo alcune gare in diverse rassegne nazionali giovanili, nel 2017 partecipa agli Europei under 23, senza però qualificarsi per la finali dei 100 m ostacoli. Nel 2018 diviene la quinta italiana capace di scendere sotto i tredici secondi nei 100 m ostacoli, ottenendo il minimo di qualificazione per gli Europei assoluti.

Ai XVIII Giochi del Mediterraneo di Tarragona conquista la medaglia d’argento e, sempre nello stesso anno, ottiene il suo primo titolo italiano assoluto a Pescara. L’anno successivo entra a far parte delle Fiamme Oro, portando il suo primato nei 100 m ostacoli a 12 secondi e 78. Tempo con cui in seguito vince la medaglia d’oro alle XXX Universiadi di Napoli. Nell’anno 2020 partecipa ai Giochi Olimpici di Tokyo, conquistando il quarto posto nella propria semifinale.

Cosa si sa della vita privata di Luminosa Bogliolo

Anche se non si conoscono informazioni certe in merito ai dettagli della vita privata e della situazione sentimentale della campionessa dell’atletica leggera nei 100 m ostacoli, sulla sua pagina di Instagram condivide a volte alcuni post assieme al suo compagno, Lorenzo Perini, anche lui campione di atletica.

Chi è Lorenzo Perini, fidanzato di Luminosa Bogliolo

Lorenzo nasce nella città di Milano il 22 luglio del 1994, sotto il segno zodiacale del Cancro, ed è un’ostacolista, vicecampione continentale agli Europei juniores di Rieti del 2013 e bronzo agli under 23 di Tallinn del 2015. Diversi i record raggiunti e le medaglie ottenute.

3 curiosità sull’ostacolista italiana

  • L’atleta frequenta l’università di medicina veterinaria nella città di Torino.
  • Ha un cane di nome Adelaide con cui condivide a volte alcuni scatti sui suoi profili social.
  • Attiva e seguita sul social di Instagram con un account ufficiale.

Sconti a partire dal 25% - Amazon.it

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-06-2022


Chi è Nadia Battocletti, mezzofondista italiana figlia d’arte

Conosciamo Elena Bellò, campionessa di atletica