Chi è Luca Trapanese: vita privata, figlia e altre curiosità

Luca Trapanese, storia di un uomo che ha compiuto un grande gesto d’amore

Single e omosessuale, Luca Trapanese ha scelto di adottare una bambina affetta dalla sindrome di Down. Ecco la sua splendida storia e qualche curiosità sul suo conto.

La vita di Luca Trapanese è profondamente cambiata quando, nell’estate 2017, ha compiuto un passo enorme. Il suo è stato un incredibile gesto d’amore, per il quale ha ricevuto il plauso di milioni di persone. Luca è infatti diventato il papà adottivo della piccola Alba, una bambina affetta dalla sindrome di Down. Scopriamo qualcosa in più su di lui.

Luca Trapanese, la biografia

Nato a Napoli il 14 gennaio 1977, sotto il segno zodiacale del Capricorno, Luca Trapanese ha sempre avuto a cuore il prossimo e ha svolto moltissime attività di volontariato, curandosi degli altri. Dopo il diploma, ha studiato Lettere presso l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli e poi ha preso una seconda laurea in Scienze dell’educazione e della formazione.

Nel 2007, Luca ha fondato l’associazione A Ruota Libera, di cui è il rappresentante legale: si occupa di attività diurne con ragazzi affetti da disabilità, promuovendo il loro inserimento sociale e lavorativo. Collabora inoltre con diverse altre associazioni e, negli anni, si è dedicato a progetti interessanti quali La Casa di Matteo, una casa famiglia per bambini con gravi malformazioni.

La vita privata di Luca Trapanese

Luca Trapanese
Fonte foto: https://www.instagram.com/trapaluca/?hl=it

Non è molto ciò che sappiamo sul passato di Luca, che è sempre stato un uomo molto riservato. È stato proprio lui a raccontare la sua storia, quando ha deciso di adottare la sua bambina. Single, omosessuale e cattolico, Trapanese ha compiuto un gesto d’amore davvero bellissimo. È stato a lungo sentimentalmente impegnato con un uomo che, come lui, aveva desiderio di procedere con un’adozione.

Anche quando la loro storia è finita, dopo 11 anni d’amore, Luca non si è scoraggiato. Nel 2017, è stato contattato per l’affido di una neonata di appena un mese di vita, la piccola Alba. La bimba, affetta dalla sindrome di Down, era stata abbandonata dalla mamma subito dopo la nascita. Trapanese ha atteso che una famiglia si facesse avanti per lei, ma dopo qualche mese ha deciso di chiedere la sua adozione.

Oggi Luca e Alba vivono insieme a Napoli, e il profilo Instagram dell’uomo è un tripudio di splendide foto che li ritraggono insieme, sempre sorridenti. Per il suo inarrestabile impegno, Luca Trapanese è stato molto spesso ospite in tv: lo abbiamo visto, ad esempio, a Vieni da me di Caterina Balivo e a Domenica In di Mara Venier.

3 curiosità su Luca Trapanese

•Sulla sua esperienza, ha scritto un bellissimo libro intitolato Nata per te, assieme a Luca Mercadante.

•Ha un gatto di nome Giorgio.

•Ha raccontato di non aver informato la sua famiglia della decisione di adottare Alba. La piccola è stata accolta però con grande amore da tutti.

Il lockdown fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://www.instagram.com/trapaluca/?hl=it

ultimo aggiornamento: 08-05-2020

X